Categorie
Miele

Ordine miele di Matteo Moschini – scade il 02 Ottobre 2022

Ordine miele di Matteo Moschini - scade il 02 Ottobre 2022 1E riecco l’ordine di miele che. per stavolta, segue il buon Roberto d Meldola … ed ecco ecco sotto la presentazione di Matteo.

L’azienda apistica si trova a Civitella di Romagna con apiari su Voltre, Cusercoli, Gualdo, Bertinoro e Carpena dove si trova anche il laboratorio di smielatura e il punto vendita. Produciamo miele di Acacia, millefiori , Sulla, Castagno (purtroppo la produzione non è stata troppo variegata e mancano sicuramente Tiglio, Tarassaco e Coriandolo …. le stagioni non sono tutte uguali…). L’azienda è nata nel 2000 grazie alla passione di mio padre per le api poi io nel 2013 ho iniziato a convertire tutto in apicoltura biologica per avere un prodotto sano e assente da sostanze chimiche. Siamo certificati con il CCPB di Bologna i nostri apiari sono lontani da fonti di inquinamento non facciamo nessun tipo di impollinazione nei frutteti e il prodotto prima di essere immesso sul mercato viene analizzato.

Matteo è sempre disponibile a rispondere a domande o dubbi di qualsiasi natura…. scrivete e vi sarà detto.

Ed ecco il listino … ed i mieli disponibili ora ….

 

Tipo di MieleVaso 1kgVaso 1/2 kg
Mille fiori10,00€6,00€
Acacia13,00 €7,50€
Sulla11,00€6,50€

Come potete vedere alcune tipologie di miele non ci sono perchè le stagioni non sono tutte uguali e così alcune infiorescenze non permettono di ottenere il miele in quantità commerciabile.

L’ordine chiuderà  il 02 ottobre 2022 e la consegna sarà nel fine settimana successivo; magari concorderemo meglio la consegna ai forlivesi.

Vi chiedo di indicare, nel commento dell’ordine, sempre di quale gruppo fate parte così che possa individuare correttamente le divisioni dell’ordine e il corretto addebito dello stesso verso i cassieri.

Saluti radiosi

7 risposte su “Ordine miele di Matteo Moschini – scade il 02 Ottobre 2022”

Buonasera,
segnalo un’errata corrige del listino pubblicato per l’ordine del miele Moschini perché il produttore non aveva segnalato nei prezzi l’iva al 10%.
Invierò nella mail list una richiesta di conferma degli ordini da voi effettuati considerando i prezzi maggiorati.
Grazie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.