Posts or Comments 12 November 2019

Incontri &plenaria &Riunioni Romeo G. Meldola | 24 Mar 2019 10:42 pm

Ed ecco la giornata e il resoconto della plenaria …

Giornata spettacolare e sotto al pergolato con il sole che ci baciava e le viti che “piangevano” è stato praticamente ai limiti della fiaba.
15 baldi ingasati hanno piacevolmente e comunitariamente amabilmente conversato pranzando in modo sublime.
CI siamo chiesti come mai si sia fatto un bio-distretto senza interessare i GAS ma è chiaro che la nostra struttura “liquida” non ci connota come riferimento univoco ed in più il bio distretto è incentrato sui produttori e dobbiamo comunque gioire che tanti produttori aderenti siano comunque anche nostri produttori di riferimento.

E’ poi arrivato Marcello (tel 366/3380777) che si è presentato spiegando la sua coltura di canapa legale (voglio sperare che non scattino le “facili” considerazioni dato che si tratta di chi prova legalmente a reintrodurre una coltura su cui si basava l’economia domestica dei nostri nonni e bisnonni) che tecnicamente si definisce canapa CBD.
Lui coltiva, nei campi verso Pian di Spino, la canapa Kompolti che NON è geneticamente modificata; parte dal seme nel semenzaio e, nutrendolo opportunamente con macerati d’ortica e di equiseto ed altre sostanze naturali, trapianta in campo aperto. Anno scorso aveva circa 225 piante e per la sua coltivazione ha ottenuto la certificazione biologica (che allego) così come ha anche fatto fare le Certificato Analisi, appunto, il rispetto dei parametri di legge (THC Inferiore a 0,05% e CBD inferiore al 13%). Questo tipo di fiori sono molto indicati e usati in malattie nervose per rilassare e ridurre il dolore. La vendita è uso collezionismo oppure uso tecnico.

Ci ha inoltre spiegato le ottime proprietà di disintossicazione del terreno di questa meravigliosa pianta che raggiunge i 4 metri di altezza e da cui lui raccoglie ed essica l’infiorescenza (l’essicazione avviene ventilata ed all’ombra per non volatilizzare i principi attivi).

Praticamente i fiori si raccolgono manualmente mano a mano che fioriscono direttamente sulla pianta. voleva mandare la pianta finale alle aziende di trasformazione ma non solo non c’è ancora un mercato di questa ma ci racconta pure che l’azienda di trasformazione la vorrebbe consegnata direttamente, quindi risulterebbe perfino economicamente un onere per lui, pertanto lui la lascia macerare nel terreno una volta abbattuta.
Spiegava pure che c’è pianta maschio e pianta femmina. Il fiore maschio fa il polline che rilascia e che il fiore femmina, grazie a delle resine che ha, incastra. Ci ha anche permesso, con una specie di lente di ingrandimento, di vedere ad occhio i cristalli che coprono questi fiori. Il suo prodotto è in vasetti da 3 o 6 grammi al costo di circa 5€ al grammo; per quantità più elevate si può ragionare sul prezzo. Chiusa nel vasetto ed al buio si conserva per parecchio tempo. Al momento si pensava di fare riferimento direttamente a Marcello per eventuali ordini ma se nei commenti vuoi suggerire idee diverse … dillo pure 🙂
Spiegano alcuni presenti che ci sono anche vaporizzatori in commercio che sono certamente più sani del fumo classico visto che non c’è combustione; in viale dell’Appennino attorno al civico 256 a Forlì un negozio che li vende.
Verso le 16:30 alcuni stoici Gasisti sono ritornati alla “base” in bicicletta e altri in auto felici e contenti della meravigliosa giornata

Saluti radiosi

5 commento a “Ed ecco la giornata e il resoconto della plenaria …”

  1. il 04 Apr 2019 alle 19:56 1.Irene Meldola said …

    Bella giornata….ma insieme a voi è sempre bello
    Irene

  2. il 26 Apr 2019 alle 16:24 2.GabriellaB Ca'Ossi said …

    ciao,
    so che Marcello vende anche altri prodotti a base di canapa (farina, seme triturato grossolanamente, maionese…). Non ha parlato anche di questa possibilità di acquisto?
    Grazie
    Gabriella

  3. il 28 Apr 2019 alle 07:16 3.Romeo G. Meldola said …

    Sai che non ne ha parlato per niente … mi spiace 🙁
    Saluti radiosi

  4. il 28 Apr 2019 alle 09:55 4.Romeo G. Meldola said …

    Mi conferma Marcello che non ha i prodotti che suggerisci tu, Gabriella!
    Lui fa solo infiorescenze perchè sarebbe complicato mantenere le produzioni distinte.
    Saluti radiosi

  5. il 30 Apr 2019 alle 13:59 5.monimon Gasrage said …

    a me interesserebbe me lo ha chiesto mia madre che soffre tanto … se fate un acquisto ingasato io ci sono (se non contatto lui direttamente)

    Monimon

Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.