Posts or Comments 12 August 2020

Eventi &Incontri andrealice Gasrage | 22 Giu 2020 10:01 pm

GLI INGASATI SI RIN”FRANCHE”NO :-) SONDAGGIO CHIUSO

chiuso il sondaggio quindi: PLENARIA LUNEDì 6/07 PRE 20.30/21 (quindi già mangiati) SEGUIRANNO DETTAGLI

Lunedì scorso alcun* di noi si sono recat* presso le CaseFranche per conoscere alcune delle persone che abitano e animano questo posto, dopo che ci avevano contattat* loro (più o meno all’inizio della pandemia).

Diciamo che ci siamo trovat* subito a nostro agio, sedut* attorno a un tavolo apparecchiato con tante cose buone da mangiare e bere. Anche questo ha aiutato a far scattare subito la simpatia reciproca.

Sicuramente a loro, ad alcune in particolare, cioè coloro che si sono fatte avanti per conoscerci, interessa molto non solo la possibilità di acquistare prodotti bio e a filiera corta ma anche quello che è, era e dovrebbe essere lo spirito del GAS. Insomma, la S è tornata fuori spesso nei discorsi. Da parte nostra, chiaramente non abbiamo nascosto le difficoltà di non avere una sede e l’interesse a capire se e come potremmo appoggiarci nei loro spazi per avere (di nuovo) una base operativa.

Inoltre, abbiamo condiviso l’opportunità di rivedere insieme quelle che sono le referenze, i possibili produttori vecchi e nuovi e anche la possibilità di condividere alcune iniziative che potrebbero essere interessanti per noi e che già ora si svolgono alle CaseFranche.

Certo è che, sia noi che loro, dobbiamo condividere coi rispettivi gruppi questa ipotesi di joint venture anche e soprattutto per darle, in caso fossimo tutt* d’accordo, effettivamente una realizzazione pratica e non solo una spinta teorica.

Da parte mia, la serata è stata sicuramente utile e rinfrancarmi (!), a farmi riassaporare quello che è lo spirito che aleggiava e che è ancora sedimentato negli InGASati ma anche a farmi ricordare quanto sia importante dare spazio a forze nuove, giovani e volenterose.

Dal momento che, appunto, dobbiamo sondare la volontà di tutto il gruppo e che con loro siamo rimast* d’accordo che ci si rivede il 10 Luglio (per non arrivare alle calende greche) ne potete facilmente dedurre che URGE UNA PLENARIA TRA NOI!!!

Visto che il 10 è dietro l’angolo, vi invito ad andare subitissimo al doodle che posto QUI per votare quando vedersi. Specifico a riguardo che le due fasce orarie servono per distinguere tra “cenaria” e “dopo cena”, non sono quindi da intendersi come orari rigidi al momento. Specifico inoltre che ho contattato la Lenticchia per capire se e in quali serate sarebbe possibile fare da loro. Diversamente, se dovesse vincere l’opzione “mangiante” ma non fosse possibile alla Lenticchia, decideremo se al Piada 52 o altrove. L’importante ora è decidere il giorno poi il resto si aggiusta.

Per forza di cose LE VOTAZIONI CHIUDERANNO VENERDI’ 26 ALLE 12,00. Quindi forza forza non attardatevi.

Infine invito: Romeo, Cristina, Babs, Mattia&Chiara, Silvia, Lake Paolo e Claudia ad integrare nei commenti questo mio riassunto molto scarno.

Aspetto i vostri voti e commenti.

ciao

5 commento a “GLI INGASATI SI RIN”FRANCHE”NO :-) SONDAGGIO CHIUSO”

  1. il 23 Giu 2020 alle 20:56 1.Cri Gasrage said …

    Ciao !!!
    Allora anch’io sono stata favorevolmente stupita dall’accento che ho avvertito da parte loro sulla famosa S (che non è così frequente soprattutto per i “neofiti”)
    Però, mi è parso anche che spingessero un pò sul fatto di introdurre fornitori nuovi, che, se da un lato potrebbe andar bene per “rinfrescare” un pò, dall’altro ho pensato potessero avere “degli interessi” personali, ma sicuramente è stata un mia impressione “malevola”.

    Quindi cerco di elencare i PRO e CONTRO a par mio:

    PRO:
    1) Linfa vitale nuova –> nuovi referenti, nuove idee, nuove energie
    2) una sede
    3) visto che loro abitano lì, probabili plenarie numerose 🙂
    4) fornitori nuovi (tra i quali quello del succo di mele (Alice ti eri scritto il nome, vero?)
    5) posto grande ed accogliente per fare le festicciole goderecce

    CONTRO:
    1) la sede è veramente lontanissima dal centro e dai caossini, pertanto ho paura che molti che abitano dall’altra parte della città perdano la voglia, sia per il ritiro della spesa che per le riunioni… anche per i corrieri o i fornitori non mi sembra proprio facilissimo da raggiungere (se non per i Piccoli che sono lì in zona)
    2) essendo, appunto, un villaggetto abitato, non so se siano disponibili a lasciare le chiavi a diverse persone per l’apertura della sede e non credo potremo andare a ritirare a qualsiasi ora come accadeva prima

    PS: Il frigo purtroppo non c’è più, era veramente troppo ammalorato!!! quindi se qualcuno di voi deve cambiarlo o ne trova uno, non lo butti via perchè può sempre servire ….

    Cri

  2. il 25 Giu 2020 alle 07:44 2.PaoloR Meldola said …

    Piccoli passi …. magari prima a pensare a una sede con divani frigorifero dove passare il sabato mattina come una volta si faceva penserei a introdurre nuove persone che potrebbero portare nuove idee e poi chissà…. intanto diamo una bella svecchiata agli angasati, che mi pare sia stato il tema conduttore, neanche troppo velatamente, della serata alle casefranche

  3. il 25 Giu 2020 alle 11:09 3.SilviaG Ca'Ossi said …

    L’atmosfera era certamente elettrizzata, come non si vedeva da tanto.

    L’ipotesi di farne una sede settimanale è senz’altro prematura e irta di ostacoli , ma vale la pena di non lasciarsi sfuggire l’opportunità di allargare il nostro gruppo

    SilviaG

  4. il 26 Giu 2020 alle 18:54 4.AndreaM Meldola said …

    Scusate non si potrebbe fare la plenaria di lunedì 06/07 alla Lenticchia? Così, chi vuole, magari può prima cenare lì?
    Ciao, Andrea

  5. il 01 Lug 2020 alle 13:26 5.andrealice Gasrage said …

    Eh purtroppo il lunedì alla Lenticchia non si può. A questo punto proporrei di vederci al parco di via Dragoni così chi, come me, deve mangiare, potrà farlo al Piada 52 o prendersi una pizza lì vicino su via Gramsci. Appuntamento allora alle 20,30 in bia Dragoni e chi c’è prima si palesi.

Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.