Posts or Comments 25 March 2019

Senza categoria PaoloR Meldola | 21 Mag 2007 08:58 pm

La ciliegia si usa tutta!!!

Una interessante soluzione proposta dalla mitica Maria Stella

La polpa: si mangia.

I gambi: si fa una buona tisana diuretica (che non fa mai male in primavera)

I noccioli (e qui è il bello): si accumulano (all’aria aperta perchè altrimenti fanno la muffa), si bollono (quando se ne mette assieme un pò), si seccano al sole e si riempie un sacchetto di stoffa autoprodotto. Il sacchetto di noccioli di ciliegio è la miglior borsa termica o borsa del chiaccio che ci sia.
I noccioli scaldati sul termosifone o sulla stufa rilasciano d’inverno un calore tiepido che dura nel tempo (mal di pancia, piedi gelati…..). Se congelati in frizer sono fantastici per abbassare la febbre o mitigare le contusioni senza provocare shok da ghiaccio (si possono appoggiare sulla testa dei bambini senza che gli si congeli il cervello e che si innervosiscano per il fastidio).
I sacchetti di noccioli di ciliegia sono anche in vendita, ma costano tanto e noi i noccioli bio di mengozzi li buttiamo via!

3 commento a “La ciliegia si usa tutta!!!”

  1. il 24 Mag 2007 alle 08:57 1.marinella said …

    Splendido consiglio…avevo visto il sacchetto di noccioli di ciliegia a terra futura ma il prezzo mi era sembrato eccessivo…provveder subito ad autoprodurlo!!
    Grazie!

  2. il 24 Mag 2007 alle 14:38 2.Claudia said …

    Ma c’eravamo proprio tutti a Terra Futura!

    Per ora non ho noccioli in vista, ma se mi regalano un po’ di ciliege mi dar da fare.

  3. il 22 Feb 2008 alle 09:45 3.Alice y Ivan said …

    Wow, che idea magnifica… Non conoscevo questo “lato” della ciliegia, ma sicuramete ne terr presente.
    Grazie, questo s che un post utile!!!

Trackback This Post | Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.