Posts or Comments 20 August 2017

Senza categoria bidelli informatici | 19 Mag 2010 08:04 am

La festa del Bio a Sadurano …. gli inGASati infesta

Festa Bio

Ho chiesto a Federica e Pietro di scriverci qualche riga per presentarci la festa che organizzano e che tutti noi ingasati renderemo bellissima con la nostra chiassosa presenza.

Ecco cosa ci ha scritto “la Fede”

la cooperativa  San Giuseppe organizza la festa del bio il 23 maggio a Sadurano al fine di far conoscere  questo posto meraviglioso immerso nella natura  da cui si ricavano delle prelibatezze tutte bio, dalle coltivazioni dei campi alla produzione del latte ed infine  alla sua trasformazione .
il. menu’ è completamente biologico e prevede anche delle specialità’ per i nostri amici vegetariani.
la festa prosegue al pomeriggio con un programma ricco e interessante sia per grandi che piccini con la possibilità’ di acquistare i prodotti Della coop San Giuseppe direttamente presso il laboratorio artigianale bio.

potete scaricare ul volantino della festa Qui

4 commento a “La festa del Bio a Sadurano …. gli inGASati infesta”

  1. il 19 Mag 2010 alle 18:29 1.Pietro Meldola said …

    vi aspettiamo ragaz, si spera sia bel tempo e se saremo tanti forse avremo una carenza di tavoli, portate coperte da stendere per terra, sedie e tavolini da campeggio se servisse.
    abbracci
    Pietro

  2. il 19 Mag 2010 alle 21:47 2.Romeo G. Meldola said …

    Avevo preparato anche io un articolo … ma sono stato bruciato sul tempo quindi lo riporto qui 🙂

    Ebbene si, proprio domenica prossima – 23 Maggio 2010 … Partenza mattutina!.

    Quest’anno siamo ofani delle fattorie aperte (si narra che la Regione non le abbia organizzate per mancanza di fondi per organizzarne il marketing pubblicitario… Ma sono sicuro che si tratta di una bufala…) quindi dovevamo trovare un altro motivo per festeggiare l’arrivo (si spera) della bella stagione.

    Sadurano ha colto la palla al balzo permettendoci di animare anche una parte di questa loro festa e dimostrando cos che i GAS sono, a tutti gli effetti, dei preziosi collaboratori.

    Come vedete dal programma si potr vedere meglio e toccare con mano (nonch anche accudire gli animaletti e animaloni presenti …) l’azienda, le sue stalle, i suoi laboratori, mangiare insieme, giocare e divertirsi.

    Avremo anche l’intervento di Stefano, il mitico “Guz” nonch Presidente della cooperativa ed anche quello di Don Dario Ciani che, sentito personalmente qualche volta, merita veramente una menzione d’onore per l’etrema schiettezza!

    Sar poi la volta della “festa” alla forma di parmigiano che abbiamo fatto venire apposta dai cari amici di Ciao Latte e che tutti insieme taglieremo, porzioneremo e ci divideremo: verrete comodamente pesati prima e dopo la “forma” per ricavare il quantitativo di parmigiano mangiato che verr comodamente scalato dal vostro prepagato inGASato, se non siete inGASati non preoccupatevi … Verrete nominati tali “sul campo” dopo versamento dell’obolo alla cassa 🙂
    Se qualcuno non ha ordinato il parmigiano non si preoccupi, qualche pezzo rimasto libero … Sul posto verr assegnato al miglior offerente 🙂

    purtroppo l’intervento sul Turismo Responsabile saltato perch il buon relatore ha un responsabile impegno pomeridiano dopodich ci sar un “confronto” sullo SCEC con Lisa e Daniele (uno scorcio di ottimismo sul mondo che cambia…).

    Che dire, probabilmente la concentrazione di energie a Sadurano sar tale per cui si garantisce il tempo soleggiato e la giornata fantastica ma … Le energie sono di tutti noi … Di te che leggi per primo … Se vieni aiuterai tutti i presenti a rendere la giornata fantasticamente unica; se invece non partecipi allora avrai perso un’altra occasione per far arrivare la bella stagione!

    Saluti radiosi

  3. il 24 Mag 2010 alle 22:18 3.Pietro Meldola said …

    Sarebbe bello se qualcuno vuol lasciare scritto qualcosa sulla giornata, io volevo ringraziare tutti ragazzi, ho riso, ho discusso, ho imparato, ho riflettuto e son stato bene con tutti i miei cari, ingasato inside !
    abbracci
    Pietro

  4. il 25 Mag 2010 alle 21:54 4.Romeo G. Meldola said …

    Che dire se non prima di tutto un grandissimo GRAZIE per la giornata, l’accoglienza e il prosieguo…

    Oramai la visita annuale o meglio, la festa annuale, a Sadurano ha un significato profondo. Potersi ritrovare, conoscersi e anche solo scambiare due parole o vedrsi significa lavorare sulla famosa “S” che penso sia la parte migliore dei GAS.
    Purtroppo la famiglia mi ha strappato presto dalla giornata ma nonostante questo la permanenza stata intensa e ricca per quanto mi riguarda.
    Ho trovato in Alex un grande tagiatore di forma e penso abbiamo gettato le basi per un’attivit che mi vedr presto dedicarmi completamente anima e corpo alla collettivit inGASata: il taglio del parmigiano. Oramai sono circa 6 le forme tagliate quindi l’esperienza sicuramente buona …. Ora lavorer un po’ sul significato recondito di questa attivit 🙂

    Grazie veramente Pie e grazie soprattutto a tutta la bella realt saduranese, Don Ciani, Stefano, Federica e TUTII ma proprio tutti gli altri!

    Saluti radiosi

    P.s. E’ un piacere/onore cambiare il mondo con Voi!

Trackback This Post | Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.