Posts or Comments 19 November 2017

Senza categoria bidelli informatici | 14 Set 2007 10:20 am

La partecipazione ad un Gruppo d’acquisto solidale in un gioco

In questi giorni attorno al nostro piccolo e attivissimo gruppo c’è un gran fermento stanno partendo grandi progetti su cui qualcuno si è impegnato da tempo e altri invece sono in piena organizzazione come ad esempio la feste a cui parteciperemo il 22 settembre in quel di Sadurano.
Per questi motivi, ma non solo, abbiamo pensato di proporre un gioco, senza premi e “cottiglioni” come direbbe L; proviamo a scrive in qua sotto, lasciando un proprio commento, cosa significa per ognuno di noi acquistare attraverso un GAS e far parte di gruppo d’acquisto solidale.
Per scoprire a cosa serva tutto questo dovrete venire tra una settimana, Sabato 22, a Sadurano e solo li capirete (se avete lasciato copiose risposte ovviamente).
Non è escluso che potremmo premiare i migliori con un sedano o una chease rucola heheheh magari votandole per acclamazione

Powered by ScribeFire.

8 commento a “La partecipazione ad un Gruppo d’acquisto solidale in un gioco”

  1. il 16 Set 2007 alle 14:32 1.rombar said …

    Trattandosi di messa in palio di Chease rucola io devo iniziare subito a concorrere … rappresenterebbe veramente tanto per me vincerne una 🙂

    Gruppo: Mettere insieme persone di estrazione diversa.

    Acquisto: cambiare modo di fare la spesa decidendo il fornitore e controllandolo

    Solidale: dividersi i compiti fidandoci a vicenda, aiutare chi magari ha esigenze famigliari che lo rendono obbligatoriamente inattivo ed impegnato.

    inGASati: la Leva con la quale CAMBIARE IL MONDO.

    Questo il mio umile contributo … a voi la parola!!!

    Saluti radiosi

  2. il 16 Set 2007 alle 17:24 2.max e jenny said …

    Non avendo molta fantasia rubiamo un famoso slogan al meldolese:
    1)Tutte le volte che si fa la spesa si vota! (forse formulato meglio)
    E ne proponiamo un altro:
    2) GAS: Per creare una rete di economie solidali

  3. il 16 Set 2007 alle 18:34 3.Paolo said …

    A me mi piace il festoso delirio delle consegne, Ed fantastico fare qualcosa che sia utile a se e agli atri che condividono certi valori

  4. il 17 Set 2007 alle 07:46 4.gessica fanti said …

    far parte di gruppo di un acquisto solidale significa:
    – avere la possibilit di acquistare prodotti QUALITATIVAMENTE OTTIMI a prezzi competitivi sfruttando le economie di scala del gruppo.
    – attribuire un ELEVATO VALORE AGGIUNTO a qualsiasi bene acquistato dato dal rapporto diretto tra produttore e acquirente.(qualsiasi prodotto anche il pi semplice ha una sua storia… pi o meno emozionante!)
    – riscoprire la MAGNIFICA PERCEZIONE DEL GUSTO DELLE COSE SEMPLICI.

    questo il mio contributo
    ciao a tutti
    gessica

  5. il 17 Set 2007 alle 14:44 5.Pietro said …

    Per me fare parte di un gas significa decidere in maniera consapevole stili di vita appropriati per il bene dei miei cari

  6. il 18 Set 2007 alle 09:29 6.marinella said …

    per me far parte di un gas significa:
    – partecipare attivamente anche alle piccole scelte quotidiane (e non semplicemente subire decisioni prese da altri);
    – riuscire concretamente a tenere uno stile di vita eticamente pi rispettoso ed attento all’ambiente;
    – condivisione (e confronto) di valori ed esigenze con altre persone.
    ciau

  7. il 19 Set 2007 alle 16:54 7.Monica C. said …

    Per me molto importante la sensazione di poter acquistare quello che voglio e non quello che trovo.

    Monica

  8. il 20 Set 2007 alle 00:17 8.max e jenny said …

    inGASati e divertiti……..

Trackback This Post | Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.