Posts or Comments 22 June 2017

Comunicazioni di servizio &Creser &Incontri andrealice Gasrage | 11 Apr 2016 10:05 pm

LA VIA VERDE e altri spunti…

Ciao a tutti, ho avuto occasione di ascoltare su Radio Tre le puntate della trasmissione Passioni realizzate da Silvia Zamboni ed intitolate La via Verde. In ciascuna delle tre puntate si trattano temi a noi cari e vicini (risparmio energetico, rifiuti zero, mercatini dell’usato ecc.) chiamando a parlare chi concretamente fa, anche vicino a noi.

Vi giro il link qui perché secondo me meritano e soprattutto ci ricordano quanto le nostre scelte di ogni giorno contano per realizzare un mondo migliore.

In proposito, riporto qui sotto delle parole che a me ha fatto bene al cuore leggere per ricordarci chi siamo e cosa significa il nostro esistere come gruppo di acquisto solidale. Chi scrive è la Rete Nazionale dell’Economia Solidale. L’occasione è una lettera inviata al governo per contestare il riferimento ai GAS all’interno delle Legge di Stabilità in riferimento alle cosiddette “carte Famiglia” (vi rimando all’articolo di Romeo QUI per leggere il testo integrale della lettera e relative considerazioni)

” (…) con questa definizione (di Gruppo di Acquisto Solidale, ndr) si identificano le attività di gruppi di persone che intendono favorire comportamenti responsabili e consumi consapevoli, rivolti in particolare all’alimentazione, privilegiando l’agricoltura biologica, il rispetto dell’ambiente, l’accorciamento e la trasparenza della filiera e la costruzione di patti fiduciari tra produttori e consumatori, soprattutto locali.

Tra i loro principali scopi non c’è la realizzazione di una compravendita vantaggiosa, ma piuttosto la generazione di relazioni di comunità basate sulla solidarietà, in cui la persona è posta al centro del rapporto e dove lo scambio economico e il prezzo corrisposto, seppur importanti, rientrano in una relazione più ampia e articolata. Oltretutto, la partecipazione ai Gas è aperta a tutti i cittadini.” (…)

Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.