Posts or Comments 24 November 2017

Ordini Romeo G. Meldola | 12 Nov 2010 05:23 pm

Mediatori di pace Bertinoro

Mi ha sempre affascinato la comunicazione non violenta; penso che con la parola e il cervello si potrebbero fermare i conflitti e reprimere i reconditi istinti fisicamente aggressivi che tanti di noi hanno alle volte.

Vedo persone che hanno la forza di reagire ad un carro armato mettendosi semplicemente davanti allo stesso con il loro corpo; vedo il triste significato che il termine “missione di pace” ha assunto da qualche anno a questa parte così come l’effetto che la parola “sicurezza” ha sulle persone.

Non sapevo dell’esistenza della associazione A.L.O.N. – G.A.N. Forlì-Cesena che si occupa appunto di  Obiezione e Nonviolenza finchè mio cugino Massimo non me ne ha parlato. Ho visto che la brava Claudia ha già girato l’invito in lista ma mi piace lasciarne una traccia più concreta e reale con un articolo proprio per vedere se, magari, qualche inGASato riuscirà o vorrà partecipare al loro corso di Mediatori Internazionali di Pace “Bertinoro 2010” e magari farci sapere come va.

Il corso si tiene dal 2 al 5 dicembre 2010 l’obiettivo del corso è di offrire l’opportunità di confrontarsi con un percorso alternativo alla violenza e alle armi per la risoluzione dei conflitti, soprattutto in ambito internazionale. Il suo “focus” è centrato sui Corpi Civili di Pace e sul metodo della nonviolenza. Corso di base per attivare nei corsisti un’attenzione e stimolare un interesse alla mediazione, trasformazione, risoluzione dei conflitti, attraverso modalità nonviolente e non armate.

Qui trovate qualche informazione sui docenti formatori e qui invece qualche informazione aggiuntiva sul corso stesso che già Claudia ha girato in lista. Fate sapere se qualcuno deciderà di andarci …

Sono curioso anche di sapere se qualcuno lo avesse già fatto un corso del genere … insomma … racconti chio ha qualcosa da dire magari per esperienza diretta 🙂

Saluti radiosi

Trackback This Post | Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.