Posts or Comments 11 December 2017

Eventi PaoloR Meldola | 30 Set 2013 06:14 pm

Ora si inGASa persino un corso di danza!!!

Care/i amiche/i ingasate/i

Siamo due gaspacciste, Denise, della Casa del Cuculo, e Debora, libere professioniste impegnate da anni nei settori dell’arte e dell’educazione, che viaggiano moltissimo per espletare il proprio lavoro ove richiesto, ossia in tutta la Romagna (e oltre, a volte…).
Negli ultimi tempi ci siamo trovate a riflettere molto sulla coerenza con i nostri valori di questa vita molto girovaga, essendo entrambe residenti nelle bellissime campagne tra Meldola e Fratta Terme. Debora, già con il progetto di educazione parentale cAsilo, ha tentato di contrastare il fenomeno che porta le campagne a svuotarsi; sebbene molti giovani, e non solo giovani, oggi si trasferiscano volentieri in campagna per vivere, purtroppo, nella maggior parte dei casi, sono costretti ad abbandonarla per gran parte della giornata “inurbandosi” a causa del lavoro, della scuola, degli acquisti… Il cAsilo è un progetto che punta su molti valori, tra i quali, ad esempio, quello di permettere a famiglie, e quindi a bambine/i, che vivono in campagna, di rimanere nel territorio rurale, ripopolandolo e riportandovi la vita quotidiana delle persone, non solo lo svago del weekend.
Lo stesso discorso vale per attività di piacere o tempo libero, in particolare per corsi di fitness, benessere o creatività, per i quali si è generalmente costretti ad andare in città.
Nell’ottica di migliorare quindi la qualità della vita sia nostra sia del resto del mondo, abbiamo voluto pensare ad un progetto a km0 di un corso di danza africana, nella quale Denise è una conclamata ed esperta insegnante e Debora un’allieva fedele, che si fondesse con sperimentazioni di danza contemporanea e creativa, su cui entrambe abbiamo svariate competenze. Ecco che quindi è nato il corso di DANZA AFRO CREATIVA.
In questo corso la sensualità e l’energia vitale sprigionata dalle percussioni africane incontrano la libertà di movimento individuale per creare coreografie originali. Prenderemo quindi come punto di partenza i passi della tradizione africana per ritrovare l’armonia nelle posture naturali e li trasformeremo seguendo le intuizioni e la creatività di ognuna/o. Un modo divertente e stimolante per scaricare le tensioni, risvegliare il corpo affaticato da ritmi stressanti, tenersi in forma: per questo alterneremo momenti di grande energia sostenuti da percussioni e musiche travolgenti a momenti più distensivi e di ascolto accompagnati da suoni rilassanti.
La danza, specialmente con il calore dell’Africa intrecciato al lavoro creativo da noi proposto in questo corso, è un ingrediente fondamentale di quel benessere totale che tutte/i noi cerchiamo di innalzare a livelli stratosferici facendo parte del GAS. Insomma, da oggi al GAS non solo un buon mangiare, un buon vestire, un buon bere, un buon leggere, un buon curare, un buon sostenersi a vicenda, etc. ma anche un buon muoversi e gioire del proprio corpo!!!

Ci potete trovare tutti i martedì sera, dal 1° ottobre, dalle 19,30 alle 21,00 alla scuola di teatro-circo Eterea (palestra delle scuole elementari di Fratta Terme).

Trattandosi di un progetto nuovissimo e che vorremmo tanto promuovere il più possibile, per l’occasione abbiamo pensato di proporre uno sconto per tutte/i le/gli ingasate/i che si iscriveranno! La quota mensile di 45 euro sarà abbassata a 40 euro per tutte/i voi gasiste/i!

ecco qui il volantino

Un abbraccio
Den&Deb

3 commento a “Ora si inGASa persino un corso di danza!!!”

  1. il 30 Set 2013 alle 21:50 1.Cri Gasrage said …

    bella iniziativa, complimenti !!
    🙂

    per caso avete messo qualcosa anche su facebook che possa condividere per farvi pubblicità ?

  2. il 30 Set 2013 alle 22:18 2.Debora Stenta Meldola said …

    grazie! certo, se vai sul mio facebook c’è il volantino e anche l’evento (ma sono poco facebookizzata e non riesco a mettere la foto nell’evento, quindi ho fatto 2 cose separate!!!!). il mio fb è debora t. stenta.
    un abbraccio

  3. il 09 Ott 2013 alle 16:59 3.Romeo G. Meldola said …

    Che bello … provo a invogliare mia moglie!!! Purtroppo sarà dura ….
    In contemporanea i bambini si possono parcheggiare in macchina legati o si viene denunciati? 🙂
    Saluti radiosi

Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.