Posts or Comments 24 November 2017

Ordini Acquacheta Gasrage | 09 Nov 2015 01:30 pm

Ordine Cacomela di Sidarella

Ciao a tutti,  proviamo!  Vista l’abbondante produzione di quest’anno e il desiderio di cominciare a valorizzare il fondo, vi propongo uno o due ordini di cacomela di Sidarella (comune di Predappio).  Le coltivazioni sono in stato fin troppo naturale e nessun trattamento viene dato alle piante da almeno 11 anni. Gli alberi sono in una porzione centrale di un appezzamento collinare di 15 ha, quindi lontani e schermati da folta vegetazione anche da eventuali trattamenti applicati in agricoltura dai confinanti, che sono a valle… Tra l’altro i cachi in particolare sono piante generose che non necessitano di alcun trattamento.  Le piante sono piuttosto vecchie e direi che sono due o tre le varietà tra cacomela e cachi presenti,  ma vi propongo in ogni caso un mix di cacomela perchè ancora non li conosco bene e probabilmente 1 specie è preponderante sulle altre.

Per approfondimenti potete consultare i seguenti link:

http://www.greenme.it/spazi-verdi/clorofilla/2076-kaki-mela-una-croccante-scoperta

http://www.giardinaggio.it/ortofrutta/domande-e-risposte-orto-e-frutta/caco-mela.asp

Potete ordinare direttamente rispondendo qui sul blog.

Il prezzo proposto è di 1,50€/kg;   6,50 € per la cassetta da 5 kg ;   12€ per la cassetta da 10 kg.

Scadenza dell’ ordine giovedì 12 novembre ore 22:00. Consegna sabato mattina 14 novembre al GASrage (gli altri sottogruppi dovranno organizzarsi per recuperarli)

Per il pagamento, per i GASragisti possiamo fare direttamente un giroconto interno, per gli altri gruppi facciamo in contanti.

Grazie e ciao!

Stefano

6 commento a “Ordine Cacomela di Sidarella”

  1. il 09 Nov 2015 alle 15:36 1.SarMik Gasrage said …

    Bene allora proviamo questi meravigliosi loti:
    per noi una cassetta da 5 kg
    Grazie
    Sara e Michele

  2. il 10 Nov 2015 alle 13:41 2.LuisaCR Gasrage said …

    Ciao Stefano,
    i cacomela sono una simpaticissima scoperta,grazie a quelli che hai lasciato in prova in sede… 🙂

    Purtroppo l’unica che li consuma in famiglia sono io, quanto si conservano, secondo te? E parlo solo di cachimela, i cachi propriamente detti mi fanno invece proprio un po’ senso…

    Luisa

  3. il 10 Nov 2015 alle 14:51 3.Acquacheta Gasrage said …

    Si conservano abbastanza, se te li porto non maturi sicuramente impiegano almeno un paio di settimane a maturare, forse più: poi dipende se sono vicino ad altra frutta o meno. Io li tengo separati da altra frutta in un terrazzo coperto (aperto solo su un lato e ogni due-tre giorni tolgo i maturi. Cmq si mangiano anche se sono duri e apparentemente acerbi.
    Stefano

  4. il 10 Nov 2015 alle 22:45 4.ClaudiaMatteo Ca'Ossi said …

    1 cassetta da 5 kg, grazie!

  5. il 11 Nov 2015 alle 20:31 5.LuisaCR Gasrage said …

    Grazie Stefano,
    allora 1 cassetta da 5 kg per me!

    Luisa

  6. il 12 Nov 2015 alle 11:10 6.Michela Loli said …

    Ciao
    per me una cassetta da 5 kg.
    Grazie
    Michela Loli, caossi

Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.