Posts or Comments 21 August 2017

Farina e Cereali ClaudiaZ Gasrage | 19 Nov 2012 01:49 pm

Ordine Farina e Cereali Conficoni -Scade domenica 2 dicembre 2012

Riapre l’ordine della farina biologia macinata a pietra di Conficoni Ilario.
Cosa possiamo ordinare?

  • farina T1 (leggermente più grossolana della 0, in quanto macinata a pietra)
  • farina integrale
  • grani interi non macinati
  • crusca

I prodotti sono acquistabili in sacchi da 1 kg, 5 kg e 25 kg.

Per quanto riguarda la provenienza dei grani utilizzati da Ilario per la produzione delle farine: il grano tenero viene prodotto quasi totalmente dallo stesso Ilario; il farro ed eventualmente del grano tenero mancante viene acquistato direttamente da agricoltori di fiducia conosciuti da Ilario che coltivano nelle nostre colline, certificati bio; tutti gli altri grani: riso, kamut, segale, orzo e grano duro, Ilario li acquista da un grossista, certificato bio, di Bagnacavallo.

Ho eliminato l’orzo e il riso in quanto a breve Sara aprirà l’ordine con Cascine Orsine ed eviterei doppioni.

Come ordinare?
L’ordine si fa SOLO su DIGIGAS! Ordini lasciati con commento NON verranno presi in considerazione. Scegliere con attenzione il paniere del proprio sottogruppo.
Come vedrete Digigas dà una sua interpretazione personale dell’ordine alfabetico, fate attenzione ad ordinare il prodotto giusto.
L’ordine scade domenica 2 dicembre ore 20.00 (Digigas è tassativo!).

Chi può ordinare?
Chiunque abbia aderito al pre-pagato e sia membro di una delle 4 associazioni ingasate.

Consegna e pagamenti:
La consegna verrà comunicata ai 3 sottoreferenti della farina e organizzata con loro.
Il pagamento verrà prelevato dal pre-pagato.

Prossimo ordine
L’ordine ha una cadenza bimestrale. Considerando che la consegna potrebbe avvenire a fine dicembre il prossimo sarà indicativamente a febbraio 2013.

10 commento a “Ordine Farina e Cereali Conficoni -Scade domenica 2 dicembre 2012”

  1. il 21 Nov 2012 alle 19:48 1.Giulia Ghini Meldola said …

    Ciao, ma come faccio a accedere a Digigas? le credenziali non funzionano….

  2. il 21 Nov 2012 alle 19:49 2.AlessiaB Meldola said …

    salve a tutti, sono nuova e mi piacerebbe avere qualche informazione in più sulle farine: la farina T1 è l’unica macinata a pietra? che tipo di grano macina? mi spiego meglio: non trovo farine di varietà di grano antiche (es. gentil rosso, verna, frassineto…) non ne hanno o non sono specificate?
    grazie per la gentilezza di volermi rispondere, alessia

  3. il 21 Nov 2012 alle 21:11 3.danibru Gasrage said …

    anche io no riesco ad accedere a digigas…

  4. il 24 Nov 2012 alle 11:46 4.ClaudiaZ Gasrage said …

    @Giulia e Danibru: provvedo subito a darvi le credenziali.

    @AlessiaB: raccolgo un po’ di richieste poi chiamo Ilario e mi informo.

    Ciao,
    Claudia

  5. il 24 Nov 2012 alle 17:53 5.Giulia Ghini Meldola said …

    grazie mille, fatto l’ordine. Una curiosità,la crusca è di grano vero? non d’avena?

  6. il 26 Nov 2012 alle 13:55 6.StefanoF Gasrage said …

    Ciao Claudia, anche io non riesco più ad accedere al Digigas, ed ho appena inoltrato una e-mail ai Bidelli Informatici per avere credenziali nuove.
    Ciao e grazie!
    Stefano

  7. il 26 Nov 2012 alle 17:54 7.lacasona Meldola said …

    Anche noi abbiamo problemi ad entrare cosa dobbiamo fare?….marghe e marco Lacasona

  8. il 27 Nov 2012 alle 10:19 8.ClaudiaZ Gasrage said …

    @Stefano e LaCasona: vi ho inviato la mail con le credenziali.

    @Giulia: sì la crusca è di grano. Cmq chiedo conferma nche a Ilario quando lo chiamerò.

    Claudia

  9. il 30 Nov 2012 alle 17:24 9.ClaudiaZ Gasrage said …

    @Alessia: ho chiamato Ilario, mi dice che le farine sono un mix di grano di varietà antiche e moderne.

    Ciao,
    Claudia

  10. il 04 Dic 2012 alle 14:07 10.francescoC Gasrage said …

    Ciao, richiesta da pollo..mi sono completamente fumato la scadenza dell’ordine, ti chiedo se c’è possibilità di aggiungermi senza crearti troppo casino…
    in ogni caso, grazie.
    Francesco

Trackback This Post | Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.