Posts or Comments 23 June 2018

Senza categoria SimoneC | 08 Gen 2011 10:40 pm

Ordine pesce biologico di valle-Scade Martedì 11 Gennaio

mozzarellaDopo una mini prova rodaggio, si apre finalmente sul blog l’ordine del pesce biologico di valle FRESCO.

Il pesce arriva, da Blue Valley, che è un allevamento estensivo di pesce biologico italiano – certificato ICEA. Si trova in Val Dogà nella laguna veneta.

Il sito da cui si possono leggere informazioni è: www.bluevalley.it

Per avere qualche chiarimento in più:

– sul pesce allevato e  pescato in val Dogà potete leggere la brochure illustrativa QUI

– sul pesce biologico QUI

Con questo ordine è possibile acquistare anche pesce pescato in mare da pescherecci di piccole cooperative di Caorle e di Grado, e anche altro (trote e bivalvi). Il tutto viene commercializzato dalla Ittica 3V nel cui SITO potrete verificare la provenienza del pescato.

Rispetto all’ordine precedente non sono presenti le sogliole perché stanno deponendo le uova, e le cozze perché sono disponibili solo quelle spagnole.

Bene…

Conosciuto quello che acquistiamo, vediamo come lo acquistiamo!!

Stiamo parlando di pesce fresco per cui è ovvio e IMPORTANTISSIMO che SI ORDINA SOLO SE SI E’ IN GRADO DI RITIRARE IL PRODOTTO.

La consegna verrà effettuata sabato 15  gennaio, probabilmente in tarda mattinata, nella piazzetta mutilati ed invalidi di guerra (presso il parcheggio del chiosco piadina vicino all’ingresso dell’autostrada ). L’orario preciso ci verrà comunicato qualche giorno prima della consegna.

L’ordine del pesce è gestito da Cristina per i GAS a livello regionale. Chiusi gli ordini, Cristina, organizza il viaggio di Riccardo Cabras, il trasportatore e darà comunicazione in merito all’orario di arrivo della merce. Il pesce viaggia in furgone refrigerato e viene consegnato in buste di plastica suddiviso per ogni singolo acquirente, con elenco, peso, valore dei prodotti, e scontrino fiscale.

Il pesce si ordina in questo modo: i pesci grandi (orate, branzini, cefali) si ordinano a pezzi, mentre i pesci piccoli a peso.

E’ prevista la possibilità di avere il pesce eviscerato, il costo forfettario è 1,50 € a ordinante. Va aggiunto al costo del pesce il costo del trasporto, sono 80 € da dividere tra i partecipanti, ormai tanti visto che l’ordine è esteso a tutta la regione, tale importo verrà calcolato da Cristina.

Per effettuare l’ordine bisogna far parte di un sottogruppo del GAS.

Il pagamento viene gestito tramite i cassieri referenti.

Bisogna compilare il modulo del proprio sottogruppo di appartenenza in ogni sua parte: nominativo e e-mail.

Sottogruppo Ca’ Ossi:
Modulo d’ordine
Foglio di riepilogo

Sottogruppo Finestra sul Gas:
Modulo d’ordine
Foglio di riepilogo

Sottogruppo Gaspaccio:
Modulo d’ordine
Foglio di riepilogo

Sottogruppo GasRage:
Modulo d’ordine
Foglio di riepilogo

Sottogruppo Villagrappa:
Modulo d’ordine
Foglio di riepilogo

Data la deperibilità del prodotto lo ribadisco: E’ IMPORTANTISSIMO ORDINARE  SOLO SE SI E’ IN GRADO DI RITIRARE  personalmente o tramite accordi con il proprio sottoreferente.

Sottoreferenti:

Sottogruppo Villagrappa – Silia

Sottogruppo Gasrage –  Monimon

Sottogruppo Gaspaccio – vince il titolo chi ordina per primo 🙂

Finestra e Caossi….posti disponibili 🙂

Ai sottoreferenti chiedo di dare un occhio per vedere se chi scrive è veramente inGASato attivo.
Spero sia tutto chiaro.

Un saluto a tutti!

Antonella

Un commento a “Ordine pesce biologico di valle-Scade Martedì 11 Gennaio”

  1. il 06 Gen 2011 alle 13:40 1.monimon GasRage said …

    ciao questa volta passo il turno.
    Ordino prossimo mese

    monimon

Trackback This Post | Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.