Posts or Comments 17 November 2017

Ordini MonicaP Gasrage | 07 Mag 2014 09:05 am

Ordine Podere Guaralda – scade venerdì 9 maggio ore 12.00

Podere GuaraldaQuesta settimana carciofi varie pezzature anche per conserve, cime di vitalba e fiori di sambuco dai campi.   Nel “capitolo” che dedicherò a questo prodotto qualche ricetta da riscoprire..    Ancora frutta essiccata e offerte sui trasformati.

Ritiro sabato mattina presso Gaspaccio e Gasrage (nuova sede di via Guerrini) negli abituali orari, ovvero dalle 11.00 alle 12.00 Meldola, dalle 11.30 alle 12.30 Forlì.

Dai campi:

CIME DI VITALBA – € 1.00/mazzetto.   Amarognole, ma squisite ripassate col pomodoro e spinaci o in frittata con gli asparagi.

CARCIOFI – Grandi €0.80/cad    Medi €0.70/cad    Medio/piccoli €0.40

CARCIOFINI DA CONSERVA – € 0.25/cad

FIORI DI SAMBUCO – €0.80/sacchetto 5 fiori,  €1.50 sacchetto 12 fiori

Vi spiego il perchè di queste “dosi”..
Sono squisiti anche semplicemente passati in una pastella leggera e fritti oppure, per i dediti alla pasta madre, sopra e in mezzo alla spianata come faceva la mia nonna..

* * *

1.SCIROPPO DI SAMBUCO
(da diluire in acqua come bevanda dissetante e golosa o per fare ghiaccioli e granite)
1 l acqua
12 fiori interi
2 limoni, ovviamente bio, tagliati a fette con la buccia
800g zucchero

Lasciar macerare tutti gli ingredienti a parte lo zucchero per 24 ore, passare al colino dentro una pentola strizzando bene.  Aggiungere ora lo zucchero e portare a ebollizione facendo bollire per 3 minuti.  Imbottigliare subito (i vasetti tipo succo di frutta col tappo a vite sono perfetti) e far sterilizzare.

2. SAMBUCHINO, LO SPUMANTE DEI BAMBINI
5  l acqua
5 fiori interi
1 limone spremuto
200 g zucchero

Mettere tutti gli ingredienti in una dama o contenitore adeguato che si possa chiudere, lasciare al sole per almeno 6/8 giorni muovendo il contenitore tutti i giorni  (saranno necessari anche 15/20 se la stagione non è delle più calde, come questa..) .   Vedrete che già dopo un paio di giorni inizierà a fare le bollicine.  Quando vedrete che la fermentazione sarà notevolmente dimunuita, quasi cessata, imbottigliare in bottiglie da birra (col tappo a corona, mi raccomando!) o dello spumante (ben ingabbiato!), e far riposare qualche settimana in cantina prima di consumare.  Ha un sapore delicato ed una leggera gradazione alcolica.

3.TORTA AI FIORI DI SAMBUCO
5 fiori
2 uova
70 g burro
130 g zucchero di canna
1 bicchiere di latte
280 g farina
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Lavare delicatamente i fiori di sambuco e lasciare asciugare su un panno pulito, staccare quindi i fiorellini.  Sbattere 2 uova con lo zucchero e un pizzico di sale, incorporare il burro fuso e fiorellini mescolando delicatamente.  Versare a pioggia 280 g di farina col lievito incorporato, lasciare assorbire e aggiungere un bicchiere di latte mescolando fino ad ottenere una crema omogenea.  Versare in una teglia rivestita di cartaforno a infornare a forno già caldo, 175/180°, per 30/35′, fino a doratura.  E speriamo bene!!  😛

Le loverie

Confettura di Nespole 314ml
€4.50 cad

Pere Volpine alla Cagnina con zucchero di canna e spezie 570 gr
€ 6.00 cad.

Crema di Cotogne con sciroppo di riso, limone kuzu e agar agar 210 gr
Albicocche caramellate al forno con zucchero di canna e scorzette di limone Bio 212 ml
Crema di carciofi 212 ml
Crema di Nespole 200 ml   *sconto 10%
Patè di Hokkaido alle erbe aromatiche 130 ml  *sconto 10%
Gelatina di mele Telline alla vaniglia con zucchero di canna e kuzu (Ottima in abbinamento a formaggi)160 ml   *sconto 10%
Caki sottolio al basilico 180 gr   *sconto 10%
€ 4.00/cad

Crema di nespole uvetta e rum 210 ml *sconto 10%
€ 4.50/cad

Succo di Albicocche con sciroppo di riso 200 ml – Formato merenda!!
€2,00/cad

Succo di mele cotogne con sciroppo di riso 700 ml
Succo di Albicocche con sciroppo di riso 700 ml
Succo di Pesca Dixired con zucchero di canna 700 ml
Succo di Pesca Dixired senza zucchero 700 ml
Succo e Polpa di mele Abbondanza Rossa con sciroppo di riso 700 ml *sconto 10%
Succo e Polpa di ciliegie senza zucchero con succo di limone 700 ml
Succo di ciliegie limpido con zucchero di canna e limone 700 ml
€ 3.50/cad

 

Dalla cantina:

UOVA – Confezioni da 4 o 6 € 0.40/cad. Cestini a rendere.   Per un po’ niente ovine!!

“IL TELLURICO” VINO SANGIOVESE € 2.50/bottiglia

FRUTTA ESSICCATA – MELE/PERE/CAKI
– € 4.00/etto in sacchetti di carta sfusi (indicare preferenze di frutti o mix)
– € 1.10/sacchetto snack sottovuoto da 25g   – – –    5 sacchetti misti mele/pere/caki 5 euri!

 

MARMELLATE FATTE IN CASA CON LA FRUTTA IN ESUBERO:

Pere miste – € 3.00

SABA 2012 – In bottigliette da 250ml € 5.00/cad

 Marmellate 2012 in vasetto da 314 ml – € 3.00/cad * OFFERTA 4 A 10 € *
– Fichi
– Pesca bianca o gialla
– Susine rosse con o senza zenzero
– Sanguinella+mix pesche
– Gelatina di Sangiovese
– Susine

 ** 

SAVOR ml 212, 4 euro

Fichi sciroppati circa 1 kg € 9.00

 

Se non li utilizzate voi per le vostre marmellate o altro, i vasetti sono a rendere..

Ricordo che tutti i prodotti che Sonia ci offre sono coltivati e allevati, come dice lei, secondo i disciplinari del biologico estremo!!  🙂   Non sono certificati per il solito problema di costi troppo elevati rispetto al guadagno, ma potete star sicuri che usa anche meno trattamenti di quanto le sarebbe consentito!

 Inoltre per chi avesse dubbi sulla fatturazione, Sonia opera in regime di esenzione in quanto i guadagni non superano la soglia minima oltre la quale si è obbligati ad emettere il documento fiscale. Per ulteriori chiarimenti vi esorto a parlarne direttamente con lei.

 Buon ordine!

 Ps..le cassette degli scorsi ordini sono tassativamente a rendere. Lasciatele nei relativi punti, magari con un biglietto con su scritto X Sonia.. Grazie!!

 

10 commento a “Ordine Podere Guaralda – scade venerdì 9 maggio ore 12.00”

  1. il 07 Mag 2014 alle 12:02 1.Irene e Arturo Meldola said …

    ciao
    per noi
    3 carciofi medi
    10 carciofi da conserva
    1 sacchetto 5 fiori

    grazie
    Irene

  2. il 07 Mag 2014 alle 14:53 2.andrealice Gasrage said …

    ciao, per noi 10 carciofi medi/piccoli.
    quelli “da conserva” dsi intendono quellio da fare sotto’olio? se sì vorrei provare a farli: ne prendo un kilo ma mi dici anche il procedimento??!!
    grazie mille, ciao, andrealice

  3. il 07 Mag 2014 alle 14:56 3.ClaudiaMatteo Ca'Ossi said …

    ciao, per noi:

    5 carciofi medi
    1 mazzetto di cime di vitalba
    1 sacchetto 12 fiori di sambuco
    5 sacchetti misti frutta essicata
    2 succhi di mele abbondanza 700 ml
    1 marmellata pere miste

    marmellate 2012:
    2 pesche bianche o gialle
    2 Sanguinella+mix pesche

    grazie!
    matteo

  4. il 07 Mag 2014 alle 17:22 4.AndreaM Meldola said …

    Per me:
    6 carciofi medi,
    5 sacchetti di frutta essicata snack.
    Grazie, ciao.

  5. il 07 Mag 2014 alle 19:03 5.monimon Gasrage said …

    provo i fiori con un sacchettino da 5
    2 mazzetti di cime
    10 carciofini da conserva ( ma come si fa??????)

    grazie
    monimon

  6. il 07 Mag 2014 alle 21:44 6.Kribe Gasrage said …

    Per me grazie mille
    5 carciofi medi
    Offerta 5 sacchetti frutta secca mista
    Offerta 4 marmellate a 10 euro, possibilmente pesche varie

  7. il 08 Mag 2014 alle 09:15 7.AndreaS Ca'Ossi said …

    Per noi:

    – 6 carciofi grandi
    – 30 carciofi da conserva da mettere sottolio
    – 4 marmellate a 10 €: 2 fichi, 1 susine, 1 pesche gialle

    Grazie

  8. il 08 Mag 2014 alle 09:27 8.AndreaS Ca'Ossi said …

    I carciofini (ma un po’ tutte le verdure) si preprarano così:

    1. Pulire carciofi e metterli a bagno con acqua e limone (almeno una mezzoretta, così si ammorbidiscono). Non tirarli fuori fino al passaggio 2.
    2. Tuffarli (10-20min a seconda delle dimensioni, ma fate la prova cottura con la forchetta, teroricamente sono buoni anche leggermente crocantini) in una soluzione bollente di acqua, vino e aceto (si trovano varie proporzioni, a seconda di quanto piace l’agrodolce dell’aceto nel gusto finale). L’aceto aiuta anche come coservante. Qualcuno mette anche alloro e altri spezie/aromi. Se è la prima volta fate le cose semplici.
    3. metterli a testa in giù a scolare, su dei canovacci. Questa è l’operazione PIU’ IMPORTANTE perchè l’acqua è nemica di ogni tipo di conservazione (senza sale e senza zucchero), perchè conduce alla formazione di batteri vari e muffe. Dovrebbero riposare una notte. VI IMPUZZERA’ TUTTA CASA di aceto, regolatevi.
    4. STERILIZZARE i barattoli: io lo faccio facendoli bollire 10min in una soluzione col PERCARBONATO di Officina. oppure un giro di lavastoviglie, sempre con un po’ di percarbonato in più.
    5. Metterli sottolio con le spezie e gli aromi che vi garbano di più. Di solito Aglio (immancabile compagno dei carciofi), prezzemolo e peperoncino.
    6. Se volete stare sul sicuro, PASTORIZZATE tutto (fate bollire i barattoli per metterli sotto vuoto).
    Dopo qualche giorno sono pronti, ma più stanno nell’olio aromatizzato meglio è!

    P.s. E’ un lavoro impegnativo… una volta che si fanno conviene farne un po’, anche perchè io da solo me ne mangio un barattolo e 1/2!

    Spero sia chiaro, ciaooo
    Andrea

  9. il 08 Mag 2014 alle 10:20 9.MonicaP Gasrage said …

    Grazie Andrea!!
    Io li faccio ma spiegarlo ad altri è un po’ complicato quando non sai dare bene dosi e tempi..

  10. il 14 Mag 2014 alle 12:13 10.DiegoB Gasrage said …

    ciao per noi:

    1 confezione di caki sott’olio al basilico
    1 confezione di crema ai carciofi
    1 succo di ciliegie limpido

    grazie.

Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.