Posts or Comments 22 August 2017

Ordini bidelli informatici | 04 Gen 2010 11:23 pm

Ordine WIP – Pannolini e non solo – Scadenza ordine 24/01/2010

Finalmente torna l’ordine WIP. chiedo scusa a tutti per il ritardo!

Come sapete (se ne è parlato sul blog qui) WIP ha intrapreso una importante avventura iniziando a produrre direttamente i pannolini per bambini. Lo stabilimento sta lavorando già da alcuni mesi e a breve si terrà una giornata inaugurale con apertura al pubblico. Purtroppo ancora non sono disponibili una data e un programma precisi, ma li comunicheremo non appena avremo notizie.
Intanto vi segnalo la sezione NEWS di WIP dove sicuramente sarà pubblicata la notizia e dove si possono trovare un sacco di informazioni interessanti sui prodotti. Ad esempio ho scoperto che la colorazione della fascia frontale e’ stata in particolare sollecitata dalle aziende predisposte alla raccolta differenziata e porta a porta (come a Prato per es.), per rendere gli eco-pannolini Naturae’ facilmente identificabili e quindi essere ammessi, a differenza di tutti gli altri, all’impianto di compostaggio.

Passiamo all’ordine.

Il listino è più o meno lo stesso delle altre volte, ci sono però due interessantissime novità.

La prima è che adesso è possibile acquistare i pannolini in maxi confezioni con un notevole risparmio.

La seconda, ancora più interessante, è che, come tutte le aziende produttrici di pannolini, durante la lavorazione WIP ha degli scarti inutilizzabili e alcuni utilizzabili, ma di seconda scelta. La seconda scelta sono pannolini che hanno difetti e non. Ci possono essere alcuni pannolini inutilizzabili come ottimi e senza difetti. Quando avviano le macchine, la prima produzione non viene confezionata ma messa in degli scatoloni che adesso possono essere acquistati ad un prezzo imperdibile, oltre al fatto che così si recuperano anche quelli che sarebbero scarti. Fabio assicura che sono pannolini utilizzabilissimi, ci può essere uno scarto de 5% massimo, e vengono sempre chiusi  in buste.

Sono passata anche io al modulo per gli ordini. Vi chiedo di prestare attenzione ai quantitativi minimi richiesti per salvaslip e assorbenti. Gli scatoloni sono da 24 pezzi, l’ideale sarebbe se riusciste a organizzarvi a gruppi per raggiungere i quantitativi.

Potete ordinare tramite il modulo d’ordine e controllare che l’ordine sia stato registrato correttamente nella scheda riassuntiva.

Il listino è stato inviato via mail.

Un saluto a tutti

Maya

30 commento a “Ordine WIP – Pannolini e non solo – Scadenza ordine 24/01/2010”

  1. il 05 Gen 2010 alle 00:19 1.Romeo G. Meldola said …

    Quanto mi sei mancata Maya !!!
    Con i lavabili devo sempre litigare con mia moglie quindi di questi un p ne cerco di prendere per il quieto vivere 🙂

    Saluti radiosi

  2. il 05 Gen 2010 alle 00:23 2.Romeo G. Meldola said …

    Prima di fare del casino nelle quantit ci sono dei numeri che saranno il minimo sicuramente, ma se uno non ne vuole deve mettere zero? io non lo trovo …. in + se effettivamente ne volessi quella che la quantit minima, come faccio?

    Puoi mandare cortesemente anche i listini?

    Grazie di esistere:-)

    Saluti radiosi

  3. il 05 Gen 2010 alle 08:52 3.Letizia GasRage said …

    ciao,
    idem come romeo 😉
    ho compilato e inviato ignorando gli “1” (i miei ordini sono tutti superiori a 1), ma non riesco ad accedere alla scheda riassuntiva.

    let

  4. il 05 Gen 2010 alle 10:52 4.MonicaP CaOssi said …

    Ciao Maya!!
    Avrei un paio di domandine anch’io..
    Non ho capito i multipli di 4 per gli assorbenti..significa che si possono prendere anche frazioni di scatolone?
    Poi, gli assorbenti giorno super sono quelli dell’ultimo ordine, cio una via di mezzo tra quelli notte e quelli giorno normali?
    Grazie cara, un bacione ad Anita!!

  5. il 05 Gen 2010 alle 11:24 5.maya_matteo Caossi said …

    Ragazzi, la mia prima esperienza con i moduli partita un po’ in salita.
    Ho dimenticato di aggiungere il quantitativo 0 e quindi il minimo risulta sempre 1.
    Adesso sistemo, vi chied di aspettare un attimo a presentare le domande.
    Per Monica, si possono anche prendere frazioni di scatolone perch alla fine conto di sistemare l’ordine aggiungendo il mio ordine personale.
    E s, gli assorbenti sono gli stessi dell’ultima volta, ma non esiste pi la possibilit di acquistarli sfusi.

    Grazie a tutti per la pazienza!

  6. il 05 Gen 2010 alle 11:37 6.maya_matteo Caossi said …

    Ok, dovrebbe essere a posto.
    Letizia ho sistemato il tuo ordine trasformando in 0 tutti i quantitativi pari a 1.
    Mi confermi che l’ordine corretto?

    Ciao

  7. il 07 Gen 2010 alle 19:32 7.Letizia GasRage said …

    ciao Maya,

    Ok assorbenti giorno, quadrotti struccanti e salviette.
    Sono da togliere completamente salvaslip e assorbenti notte.
    Grazie mille!

  8. il 07 Gen 2010 alle 23:30 8.ValentinaP GasRage said …

    ciao, sono interessata ai pannolini per bimbi mini 3-5 kg. non capisco il prezzo… l’ordine di 180 pannolini di prima scelta costa 30 euro mentre quelli di seconda scelta costano 10 euro 30 pannolini sfusi o 120 pannolini?grazie,valentina

  9. il 08 Gen 2010 alle 12:34 9.Giulia La finestra sul...GAS said …

    ciao Maya,
    se possibile mi puoi riviare il listino Wip,

    grazie

    Giulia

  10. il 08 Gen 2010 alle 13:43 10.maya_matteo Caossi said …

    Ciao Valentina,
    per i pannolini da 3-5 kg 10 euro il prezzo del cartone da 120 pannolini di seconda scelta.
    30 pannolini sono quelli contenuti nella confezione singola di prima scelta.

    Ciao

    Maya

  11. il 09 Gen 2010 alle 23:42 11.antonellaM CaOssi said …

    Ciao Maya,
    ho fatto l’ordine ma non riesco a visualizzare la scheda riassuntiva, forse non ho concluso l’ordine fino in fondo nel modo giusto.
    Tu vedi nulla?
    Se non stato memorizzato lo rifaccio.

    Scusami e grazie mille!!!

    Antonella

  12. il 10 Gen 2010 alle 09:23 12.il gas del colle said …

    ciao Maya,
    mi potresti per favore rinviare il listino a questa mail: alessandragariup@yahoo.it?
    grazie, buona giornata!
    Alessandra

  13. il 10 Gen 2010 alle 10:24 13.maya_matteo Caossi said …

    Ciao Antonella,
    io vedo il tuo ordine nella scheda.
    Provo a reinserire il tuo indirizzo nella lista degli utenti con cui condivido.
    Se hai ancora problemi a visualizzare la scheda ti mando l’elenco di quello che mi risulta e tu me lo confermi. OK?

    Un saluto

    Maya

  14. il 13 Gen 2010 alle 17:41 14.Paola&Gianluca GasRage said …

    Ciao Maya,
    anch’io non riesco a verificare la scheda.
    Riassumo:
    10 quadrotti struccanti
    8 salvaslip
    1 pannolini 9-18 seconda scelta, quelli da 10 euro.
    Grazie!

  15. il 14 Gen 2010 alle 01:19 15.Paola P Caossi said …

    Ciao,
    anch’io non riesco a verificare la scheda.
    Ho ordinato:
    10 quadrotti struccanti
    4 cotton fioc
    12 salvaslip
    Grazie!

  16. il 16 Gen 2010 alle 15:54 16.AndreaS CaOssi said …

    Ordine fatto e verificato!
    tutto ok,
    grazie mille!

    Chiara

  17. il 16 Gen 2010 alle 21:33 17.Romeo G. Meldola said …

    Giusto aggiornarvi sulle ultime novit da WIP, Maya fuori forl e cos ci penso io 🙂
    Saluti radiosi

    Saluti a tutti e tantissimi auguri.
    >
    > Vi ricordo che il 23 Gennaio alle ore 11 presso il ns sito produttivo a Strada in Casentino loc Borgo, via delle case sparse 9/2 ci sar l innaugurazione della linea pannolini NATURA con 2 tavole rotonde
    >
    > – La finanza etica che incontra lindustria ecosostenibile
    >
    > – Lo sviluppo del Casentino tra agricoltura di qualit , parco nazionale, industria e turismo sostenibile
    >
    > Sar possibile visitare:
    >
    > la fabbrica e il sistema produttivo dei pannolini
    >
    > Il nuovo spaccio aziendale (solo per questa giornata nello spaccio verr fatto unulteriore sconto del 10%, rispetto al listino GAS su i prodotti che abbiamo pannolini compresi, per ringraziarvi della vs gradita visita)
    >
    > Chi viene in Camper potr sostare nel piazzale del ns stabilimento naturalmente gratuitamente e gli mettiamo a disposizione bagni e tutto quello che possiamo offrire.
    >
    > Poi abbiamo una convenzione con un ristorantino eccezionale con pietanze semplici locali ma genuine e ottime, parola di scout, nel centro del paese che con 12 Euro vi dar un pasto completo di caff e grappino finale. (almeno da noi a Prato con 12 euro ci fanno annusare una pizza e non ci danno manco il resto).
    >
    > Qui ci vuole la parolina magica che vi dir al momento giusto, ma dovreste farmi sapere qualche giorno prima in quanti siete. E quanto vi fermate.
    >
    > Per le mamme con piccini, mettiamo a disposizione il ns camper per cambio pannolini e eventuali poppate.
    >
    > Vi aspettiamo tutti, non mancate.
    >
    > Per informazioni di qualsiasi tipo telefonate alle WIP Valentina 0574/815637
    >
    > A presto
    >
    > Saluti radiosi
    >
    > Fabio

  18. il 16 Gen 2010 alle 21:38 18.Romeo G. Meldola said …

    Ho aggiunto anche l’ordine per un amico 🙂

    Saluti radiosi

  19. il 18 Gen 2010 alle 12:34 19.MonicaP CaOssi said …

    Ciao Maya.
    Ordine fatto e verificato.
    Se ti manca qualcosa per arrivare allo scatolone arrotonda pure di un paio di confezioni, che poi le smercio!
    Grazie!
    Monica

  20. il 19 Gen 2010 alle 10:44 20.elena Meldola said …

    scusa maya avevo ordinato 4 salvaslip invece ne volevo 8. ho fatto un’altro ordine ma sono sempre io
    grazie

  21. il 19 Gen 2010 alle 15:02 21.FrancescaM La finestra sul...GAS said …

    ciao potrei riavere il listino?
    grazie francesca

  22. il 19 Gen 2010 alle 20:31 22.FrancescaM La finestra sul...GAS said …

    ciao Maya
    grazie per il listino, ho fatto l’ordine ma non lo vedo nel caso ci fossero problemi lo ripeto 8 confezioni salvalip
    ciao grazie
    francesca

  23. il 19 Gen 2010 alle 23:25 23.Luca di Bertinoro Meldola said …

    Mia moglie ed io abbiamo qualche perplessit che forse qualcuno di voi ci pu chiarire.
    Abbiamo, in passato acquistato ed utilizzato con soddisfazione i pannolini a marchio NATURA. Questo avveniva durante linverno 2008/2009. Poi, con larrivo della bella stagione e del caldo, abbiamo fatto un ulteriore acquisto, degli stessi pannolini ma abbiamo riscontrato alcuni problemi. Il primo dovuto ad un riscaldamento della pelle del piccolo nelle parti a contatto con il pannolino che ci ha portato, quando possibile, a lasciarlo senza ed il secondo problema dovuto ad un tipo di chiusura diverso rispetto ai vecchi NATURA, chiusura che spesso si apriva, non appiccicava bene o si rompeva. Cos, a malincuore, abbiamo smesso di usarli (credo ne abbiamo ancora un paio di pacchi).
    Ora la nuova sfida WIP ci entusiasma, e vorremmo tornare a questi prodotti ma ci chiediamo se avremo ancora quei problemi…
    Non ho letto di lamentele sul blog. Siamo forse stati sfortunati noi? Qualcunaltro ha riscontrato problemi simili?
    In particolare chiedo a Maya se a WIP risultano problematiche di chiusura e se hanno posto rimedio.
    Grazie mille

  24. il 21 Gen 2010 alle 22:30 24.Romeo G. Meldola said …

    siccome Maya fuori spesso da Forl mi sono permesso di girare a WIP la domanda di Luca ed ecco la risposta di Marco:

    Buon giorno Romeo

    Chiedo scusa per il ritardo della risposta.

    Sono Marco Benedetti co-fondatore di WIP E sopratutto il ricercatore che ha studiato le materie prime e ha messo a punto la tecnologia.

    Ci che scritto nell’appunto da Luca merita un approfondimento che provo a
    sintetizzare:
    – PLA 100% polisaccaride cio zuccheri complessi ottenuti dalla fermentazione del Acido lattico (anchesso polisaccaride) prodotto dal corpo umano fin dalla nascita e ricavato in questo caso dalla fementazione degli amidi vegetali
    – dai diagrammi termici risulta che il polimero PLA fino a 80 gr non ha nessuna reazione al calore, quindi non dovrebbe scatenare quel meccanismo di surriscaldamento tipico invece dei pannolini con i filtranti in polipropilene (cio tutti gli altri) che invece acquisisce e intrappola calore e che rende abrasivo il materiale plastico (da qui i sederi rossi – cio pelle abrasa)
    – sui filtranti in pla non aggiungiamo alcun adittivo sintetico n glicerine, n sulfactanti che invece sono presenti su quelli sintetici per coprire le magagne del surriscaldamento e per rendere le plastiche filtranti e che restano a contatto con la pelle dei bambini
    – noi facciamo sia test microbiologici (conta lievi, muffe, batteri) che test dermatologici e non ci risultano controindicazioni ad oggi

    Non pu essere quindi il PLA un fattore di per se irritante.
    Non sono un dottore ma a volte capitato che mamme ci hanno posto lo stesso quesito per poi scoprire che l’irritazione era dovuta per es a problemi di dentizione, di intossicazione alimentare ecc.

    I pannolini sono un problema comunque perch per i bambini rappresentano comunque uno stress (si nasce nudi e dalla prima ora della vita si resta in contatto con i pannolini per 3 anni consecutivi giorno e notte mentre la mamma invece va e viene) ma spesso l’ignoranza anche dei pediatri non agevola la comprensione del problema: in tema di analisi sui fattori scatenanti un problema, un problema finisce per essere risolto con una dose di medicinali e un attribuzione del problema a prodotti come i nostri che esclono dalla logica delle multinazionali attribuendogli colpe che non hanno.
    Infine sempre possibile che ci siano delle intolleranze ai materiali e che quindi il problema meriti comunque un approfondimento di tipo scientifico ma legato al bambino e non al pannolino in s per s che resta solo uno strumento.
    Bisognerebbe sapere da questi genitori anche se e come vengono utilizzare creme emollienti come quelle a base di zinco che nei casi di dentizione scatenano facilmente reazioni di intolleranza. Le creme vengono assorbite dalla pelle. Noi sconsigliamo l’uso di qualsiasi crema comunque.

    Circa le chiusure: abbiamo fatto una scelta: essere pi biodegradabili e gli adesivi in carta lo sono; tuttavia garantisco che l’adesivo tiene bene (a meno che non si abbia le dita unte di crema (che per non dovrebbe essere
    usata)

    Spero di averti aiutato e ti ringrazio ancora per le vostre attenzioni.
    Avere rapporti diretti con gli utilizzatori aiuta enormemente.

    Ciao

    Marco

  25. il 21 Gen 2010 alle 23:14 25.maya_matteo Caossi said …

    Grazie Romeo, sei mitico!
    In realt in questi giorni sono a Forl, ma ho tantissimi problemi con il rientro al lavoro (se sento qualcuno dire che le mamme sono tutelate gli sparo!) e sto un po’ trascurando l’ordine.
    Meno male che ci sei tu!!

  26. il 23 Gen 2010 alle 11:31 26.Claudia_Matteo CaOssi said …

    Ciao! Vedo che nel listino ci sono anche altri prodotti interessanti, abbigliamento intimo giocattoli…
    che invece non sono presenti nel modulo ordine.
    Si possono ordinare?

    Grazie

    Claudia

  27. il 23 Gen 2010 alle 12:03 27.maya_matteo Caossi said …

    Ciao Claudia,
    la scelta stata quella di limitare i prodotti in ordine, anche perch in molti casi si svrappongono ad altri ordini che facciamo.
    Ci non toglie che se c’ qualcosa sul sito che ti interessa e che vorresti ordinare si possa fare un’eccezione. Sempre che non siano previsti quantitativi minimi da raggiungere, in quel caso ti devi organizzare per raggiungere il quantitativo minimo.
    Fammi sapere.

    Un saluto

    Maya

  28. il 24 Gen 2010 alle 00:18 28.Claudia_Matteo CaOssi said …

    Non mi fa entrare a vedere il modulo riassuntivo.. non so se sono riuscita ad ordinare o no..

    Ciao

    Claudia

  29. il 24 Gen 2010 alle 18:13 29.Luca di Bertinoro Meldola said …

    Ordine fatto, ma anch’io, come altri, non accedo alla scheda riassuntiva.
    Ho preso:
    Bastoncini Cotone 4 confezioni
    Salviette umide 10 confezioni
    Salvaslip 24 confezioni.

    Ciao e grazie

  30. il 02 Mar 2010 alle 10:03 30.maya_matteo Caossi said …

    Pubblico qui la risposta di Marco Benedetti a una domanda sollevata da Lake riguardo lo smaltimento dei pannolini.
    Adesso sarebbe il caso di scoprire come avviene il compostaggio dei rifiuti umidi nella nostra zona e se ci sa la possibilit di iniziare a smaltire i pannolini con l’umido. Qualcuno ha informazioni o idea di come possiamo muoverci?

    “La vostra questione la pi gettonata tra quanti ci scrivono ma anche la pi compelssa a rispondere. ci provo:
    a) Per legge il Comune o LAZIENDA DI SMALTIMENTO RIFIUTI che decide dove far gettare i pannolini come i nostri nel bidone della raccolta differenziata. A Prato per es. stata la ASM (azienda municipalizza) a decide che pannolini come i nostri (ma in questo siamo i soli in Europa) possono essere gettati nellorganico se esiste un impianto industriale di compostaggio /cio dove si produce compost dai rifiuti organici). Occorre chiedere a loro; spesso su sollecitazione delle famiglie varie amministrazioni pubbliche cominciano a porsi il problema e a contattarci. In questo caso la ASM di Prato non chiede la seprazione delle alette dal contesto del pannolino perch il loro impianto di compostaggio prevede lo screening cio il setaccio di tutti i materiali non trasformati in compost (impurit) che poi vengono o reimmessi nel nuovo cumulo di compostaggio o eliminati come impurit. Tuttavia non tutti gli impianti di compostaggio prevedono questo o simili passaggi e pertanto non sempre i nostri pannolini possono essere recuparati nell’origanico.

    b) Gli effetti dellimpatto ambientale dei nostri pannolini partono per fortunatamente molto pi a monte; comprare i nostri pannolini vuol dire infatti: a) ridurre drasticamente lemissione di gas serra ( i polimeri derivati da amidi sono il 600% meno impattanti degli stessi realizzati con materiali sintetici come il polipropilene – di cui si compongono tutti gli altri pannolini al mondo), b) eliminare emissioni di diossine; c) utilizzare materiale vegetale che si pu riprodurre ogni anno nel ciclo agricolo come per gli amidi, d) eliminare tutti quegli additivi sintetici che vengono messi nei materiali plastici per renderli adatti alla filtrazione e di cui nessuno si accorge perch non c obblifgo di dichiarazione sulle etichette; e) eliminare il consumo di creme emollienti ( i cui componenti sono spesso di origine sintetiche) ecc ecc. In altre parole i nostri pannolini infatti hanno ottenuto la certificazione SWAN ECOLABEL per il loro basso impatto ambientale. E siamo gli unici in Italia.

    In altre parole anche se non le sar consentito di gettare il nostro pannolino nellorganico lo butti pure nel sacco della indifferenziata con serenit perch ha comunque contribuito a ridurre la sua impronta ecologica sullambiente.

    Saluti

    Marco Benedetti”

Trackback This Post | Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.