Posts or Comments 28 June 2017

Riunioni Romeo G. Meldola | 05 Mar 2017 06:33 pm

Plenaria 07 aprile, aiutaci a comporla al meglio!

Allora ragazzi,

vogliamo partire per tempo per sfruttare al meglio l’occasione di ritrovo e trarne giovamento comune.

Purtroppo i ragazzi di Co-energia hanno un impegno quella sera e non potranno video-collegarsi e così potremmo affrontare, anticipandolo, il discorso acqua.

Alcuni di noi hanno un interesse particolare per l’argomento e ci hanno pure studiato su un po’ su (vero Stefano? :-)) e si potrebbe pensare di avere un confronto sia con il nostro storico fornitore  di detersivi che ha iniziato ad affrontare anche impianti di filtraggio acqua che con una ditta che Stefano ha avuto modo di avvicinare e che lo ha lasciato piuttosto interessato (http://www.hydrofilter.it/).

Personalmente un medico mi ha consigliato caldamente lo ionizzatore Kangen e l’acqua alcalina mi ha lasciato piuttosto colpito nell’approfondimento che ho provato a fare.

Per me ci vorrebbe un buon moderatore dell’incontro … magari la “nostra” amica ingasata Dottoressa Antonella nonché “Mamma Rocco” o se avete delle idee migliori vi prego di esprimerle …

Avanti con le idee … dai che organizziamo un grande incontro!

Grazie del tuo contributo, saluti radiosi

8 commento a “Plenaria 07 aprile, aiutaci a comporla al meglio!”

  1. il 07 Mar 2017 alle 11:35 1.AndreaS Ca'Ossi said …

    Ciao a tutti
    Officina ha dato il suo placet.

    Hanno mosso qualche riserva sul fatto di essere in compresenza con altri attivisti e competitor, perché questo- a detta loro – non renderebbe libero il confronto… Ho detto che saremo trasparenti e gli diremo come intendiamo impostare la serata.
    Hanno inoltre chiesto se vogliamo anche sentirli parlare delle nuove linee e prodotti, ho risposto che ci concentriamo sull’acqua, e magari in un secondo momento potremmo ospitare qualche altra questione. Ok?

    Intanto quel che segue é la premessa alla nascita di Officina dell’acqua.
    Baci a tutti,
    A.
    ***

    Officina dell’acqua è nata nel 2012, da una ricerca che ho svolto
    perchè volevo dare una risposta “non di parte” ai clienti che mi
    chiedevano come trattare l’acqua di casa.
    Essendo “anche” geometra e occupandomi di bioedilizia dal 1995, spesso,
    i clienti a cui progettavo una casa, mi chiedevano quale era il sistema
    migliore per filtrare l’acqua.
    Dopo qualche anno di ricerca ho messo a punto il kit che proponiamo con Officina dell’acqua.
    Questo solo per dire che non è un sistema nato da una commerciale che fa della vendita dei kit il suo scopo. E’ qualcosa che ho ricercato e messo
    a punto per me e poco dopo, visto che era nata Officina naturae, ho
    pensato che era giusto proporre anche ad altri e così è nata Officina
    dell’acqua!

  2. il 07 Mar 2017 alle 13:48 2.Acquacheta Gasrage said …

    Ottimo che Officina possa venire!

    Anche Roberto Ancarani della Hydrofilter ha dato la sua massima disponibilità, per il 07 aprile, manifestando anzi gioia per potersi confrontare liberamente e in un clima costruttivo con altri produttori/rivenditori.
    Ci invierà qualche spunto in preparazione alla serata.

    Il nostro spirito nel fare questo genere di momenti informativi è puro, non legato al favorire nessun rivenditore particolare, vorremmo solo conoscere, fare indagine, dando la possibilità ai nostri membri di orientarsi in un tema complesso, fornendo se possibile un supporto anche conoscitivo-tecnico..oltre che di massa critica per l’acquisto.

    E nulla vieterà poi, se ci saranno le persone interessate, di lanciare ordini per diversi sistemi di diverse aziende.

    In fondo già ora, per fare un esempio, sia i prodotti Officina che Hydrofilter (tramite Macrolibrarsi), come anche Remedia sono acquistabili da più o meno tempo, più o meno direttamente, attraverso i listini della nostra rete di rivenditori, con prezzi GIA’ da GAS, in quanto già legati alla spesa degli altri prodotti a catalogo. Quindi a mio avviso non sarà affatto necessario convergere tutti sullo stesso prodotto, anzi ben venga poter sperimentarne diversi.

    Poi una pre-selezione di prodotti che ci sono parsi seri e validi la stiamo già facendo, a partire dai nostri fornitori storici.

    Altri spunti:
    1) Sarebbe bello avere anche acqua Kangen e Remedia!
    2) Plenaria come queste potremmo farle in una sala un po’ più grande invitando anche la cittadinanza, un po’ come abbiamo provato a fare per i LED. Potremmo avvicinare persone interessate all’argomento che faticano a orientarsi (secondo me c’è un grande interesse per il tema, che spesso la persona deve cercare di colmare in autonomia) potremmo farci conoscere ed eventualmente trarne nuovi iscritti e quindi, potenzialmente, nuova linfa vitale.

    Saluti puri!

  3. il 09 Mar 2017 alle 15:37 3.Irene Meldola said …

    Io sono interessata ad avere l’acqua alcalina….ho letto un po” alcuni libri ed articoli che mi hanno lasciato buone impressioni ma poi mi sono arenata sui costi….molto alti per un impianto decente. Inoltre ho fatto una chiacchierata con un rivenditore (e utilizzatore da diversi anni) di Meldola.
    ciao
    Irene

  4. il 13 Mar 2017 alle 00:33 4.MarcelloSara Villagrappa said …

    L’argomento ci interessa molto, stavamo valutando da qualche mese l’inserimento di un filtro a casa, questa plenaria arriva al momento giusto, ci aiuterà senz’altro a schiarirci le idee. Ciao.
    Marcello

  5. il 14 Mar 2017 alle 14:14 5.Acquacheta Gasrage said …

    Cosa dice Mamma Rocco, sarebbe disponibile? Acqua Kangen?

    Oltre a Officina dell’Acqua e Hydrofilter, che hanno già confermato, ho provato a invitare anche Remedia (e sono in attesa di un riscontro). Con Francesco abbiamo anche già prenotato la sala, al Villaggio Mafalda.

    Ci vorrebbe qualche idea per pubblicizzarla un po’ se vogliamo aprirla al pubblico.. un volantino informatico (se non altro per la convocazione qui sul blog)?
    Saluti Puri

  6. il 23 Mar 2017 alle 22:03 6.Romeo G. Meldola said …

    Allora ragazzi, Per l’amico della Kangen purtroppo quel venerdì è sabato è impegnato a Bologna quindi non può esserci, Offinica Naturae preferisce qualcosa di specifico in cui magari così ci parlerà pure delle ultime novità di Officina, e così dobbiamo capire se Hydrofilter e Remedia riescono ad esserci … e chiudere le convocazioni per redigere convocazione e preparare articolo.
    La nostra Antonella forse ha cambiato mail e non ho più il suo numero di telefono … se nessuna altro ce l’ha ce la dobbiamo cavare da soli.

    Saluti radiosi

  7. il 24 Mar 2017 alle 15:16 7.KatMax CaOssi said …

    Ciao!
    Anche noi siamo molto interessati a saperne di più, l’ignoranza abbonda!
    Possiamo sentire noi l’Antonella, speriamo di riuscire a coinvolgerla!
    Katia

  8. il 05 Apr 2017 alle 22:32 8.Cri Gasrage said …

    Ciao…possiamo coinvolgere anche il GasGas o il BarcoGas ??
    Magari sono interessati anche loro e potremmo “unire le forze” come si suol dire … Per il BarcoGas potrebbe fare da tramite Alex, io posso sentire la Franca del GasGas (è l’unica che conosco per via della Carta Igienica 🙂 )

Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.