Posts or Comments 19 August 2017

Riunioni Romeo G. Meldola | 30 Nov 2014 07:05 pm

Plenaria del 05 dicembre 2014 a Meldola ore 20:45 – Sala Versari Palazzo Felice Orsini

Ebbene si, è tornato il momento di vederci e di risalire verso collina per arrivare fino a Meldola.

Siccome ci piace l’idea di far conoscere il nostro paese di Meldola stavolta andiamo nella bella saletta Versari che è al secondo piano del Palazzo Orsini. In pratica nella piazza principale di Meldola, esattamente dalla parte opposta del palazzo comunale con il campanile c’è il palazzo Orsini (dove c’è bibblioteca ed anche Farmacia), entrando nello stesso si può scegliere di prendere ascensore o fare un pò di scale (quanto fanno bene alla circolazione le scale…!!! :-))

Gli argomenti che dovremmo trattare nella serata (sono:

  1. “Domatore” e verbalizzatore della serata si palesano
  2. Presentazioni: Nome, sottogruppo e sito internet di informazione (stavolta andiamo nel culturale e avete un buon preavviso … – tempo massimo 10 minuti circa in base a quanti siamo…)
  3. Fornitore di formaggi di Capra e Vino “IL PAGLIAIO” (Si può fare? e la scuola degli asini? tempo max 45 minuti)
  4. REFERENZE: cosa rimane di scoperto ed importante e punto sugli attuali fornitori, referenti disponibili?(cura Alice – tempo max 45 minuti)
  5. Rinnovo direttivi.. a che punto siamo? (Ogni sottogruppo dice la sua – tempo massimo 10 minuti)
  6. Organizzazione pranzo di Natale … oppure andiamo al dopo Natale? (tempo massimo 20 minuti)
  7. Si va a prendere un caffè insieme a Bologna (vediamo che frutto ha dato il sondaggio di Cri…)?
  8. Varie ed eventuali (tempo massimo … alle 08:30 del sabato dobbiamo riconsegnare le chiavi … 🙂

Che cosa ci starebbe bene con il formaggio di capra? ognuno si ingegni e porti qualcosa … così finiti i tempi contingentati possiamo anche pensare a rimpinzare gli stomaci 🙂

All’uscita dalla riunione puntiamo nei navigatori il nuovissimo negozio del Consorzio Valbidente … così poi tutti sapete dov’è 🙂

Saluti radiosi

 

4 commento a “Plenaria del 05 dicembre 2014 a Meldola ore 20:45 – Sala Versari Palazzo Felice Orsini”

  1. il 01 Dic 2014 alle 09:04 1.andrealice Gasrage said …

    spero proprio di durare meno di 45 minuti…
    se fossi brava farei delle copie di quel che dirò così si fa prima a riempire le caselle…

  2. il 01 Dic 2014 alle 09:28 2.Cri Gasrage said …

    Scusate vorrei già aggiungere una varia ed eventuale che però non riguarda il Gaspaccio… Dobbiamo cercare di trovare una soluzione per gli ordini del forno Cappelletti….ce la facciamo a ridurre ancora il paniere ?? 🙂
    Inoltre il Pagliaio mi sembra che producesse anche vino …. (sono sempre la solita ‘mbriacona!!!) 🙂
    ciao
    cri

  3. il 02 Dic 2014 alle 12:37 3.Debora Stenta Meldola said …

    mannaggia sono davvero spiacente ma nemmeno stavolta riesco a venire alla plenaria! uffi…… buona serata a tutte/i!

  4. il 02 Dic 2014 alle 13:28 4.Acquacheta Gasrage said …

    Ottima la scelta di avere un moderatore e di dare dei tempi ai singoli interventi! Inoltre sembra proprio un plenaria operativa..farò il possibile per esserci.

    Ci sono per provare a ridurre il paniere del forno Cappelletti: anche a me spiacerebbe perderlo come fornitore e forse dovremmo pensare, come dicevamo con Cristina, anche ad altre modalità di “alleggerimento” delle operazioni per Fabio..
    Ad esempio, per poter beneficiare della varietà, che è sempre buona cosa in una sana alimentazione, non potremmo fare che abbiamo sì un paniere ristretto, ma che questo varia ogni tot.? Tipo ogni mese..ogni due mesi.

    La stessa idea si potrebbe provare ad applicare anche ad Altromercato la cui offerta è in realtà molto superiore al nostro paniere..mantenere magari i prodotti più richiesti ma sugli altri fare una sorta di rotazione: questo ci consentirebbe di esplorare-provare nuovi prodotti e magari nel giro di un annetto, perfezionare un paniere base, dal quale sono eliminati i prodotti che non vengono acquistati mai e nello stesso tempo avere un paniere che soddisfi tutti. Poi fare ripartire le rotazioni mantenendo la base. Mi viene in mente perchè mi rendo conto che magari ogni tanto chiediamo di estendere il paniere ad alcuni prodotti e può diventare troppo oneroso..

    ciao!
    Stefano

Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.