Posts or Comments 19 December 2018

Farina e Cereali Lauaua Meldola | 08 Ott 2014 11:34 am

Storia ed ordine farina Gentil Rosso di Lauaua – Scade sabato 18 Ottobre 2014 ore 20.00

Dopo il primo ordine dello scorso anno, ecco riaperto l’ordine della farina di Grano Gentil Rosso coltivato da Pietro e Laura.

GENTIL ROSSO grano tenero
Il Gentil Rosso era una delle varietà più diffuse agli inizi del ‘900, tanto che negli anni ’20 rappresentava più del 20% del coltivato a frumento in Italia. Le tracce più antiche risalgono alla metà del 1800 con una diffusione nella Toscana,nell’Emilia Romagna e nel Veneto. Caratterizzato da una spiga giallo-rossa, da notevoli dimensioni, dalla resistenza alle malattie (ruggine in primis), con buone doti di rusticità e di adattabilità, mediamente tardivo, dotato di buona capacità produttiva per semine in pianura, ma sensibile all’allettamento vista la sua altezza (cm 165 ed oltre) soprattutto nelle zone fertili e ricche di sostanza organica. Per questa ragione anch’esso è stato abbandonato per lasciare il posto a varietà di taglia più bassa e più produttive.
Ottima la farina per panificazione, pizze, focacce, torte, ciambelle ecc..

Perché il GENTIL ROSSO
Lavorando presso l’azienda agricola biodinamica di Benericetti Cristina ho iniziato a frequentare il gruppo di studio di biodinamica della ns zona così sono venuta a conoscenza della necessità per il gruppo di poter continuare a seminare questa varietà soprattutto per conservarne il seme (pazientemente riseminato da un coltivatore romagnolo che conservava il seme coltivato dalla propria famiglia sin dagli anni ’20) e per il consumo da parte di alcune famiglie del gruppo; infatti non essendo certificato il seme di provenienza, iniziava ad essere problematico impiantarne ogni anno anche solo mezzo ettaro in una delle aziende biologiche dei vari coltivatori del gruppo, in quanto su terreni “certificati” occorre seminare tutto “certificato” pena l’esclusione dell’appezzamento di terreno dalla certificazione biologica.
E così questo “problema” si è trasformato immediatamente in una “risorsa”!

Storia del ns primo raccolto AUTOPRODOTTO di GENTIL ROSSO 2014
IL 29 0TT0BRE 2013 (giorno di frutti sul calendario biodinamico) siamo riusciti a seminare 80Kg DEL NOSTRO SEME di GENTIL ROSSO su una superficie di poco più di mezz’ettaro .
IL 20 MARZO 2014 era una bellezza….vederlo crescere in valletta…

Ad INIZIO MAGGIO, dopo un potente temporale metà del grano era steso…fortunatamente metà era ancora in piedi, e bello rigoglioso…
IL 10 MAGGIO, nella speranza di preservare il grano allettato come l’anno scorso,ho irrorato il 501 o CORNOSILICE…naturalmente il risultato era garantito.
IL 14 GIUGNO vista la continua alternanza di pioggia e sole, per essere sicura che non si sviluppassero malattie fungive ho irrorato anche il CORNOZOLFOSILICE.
Ad inizio luglio il grano era pronto, ma la difficoltà grande quest’anno era riuscire a trebbiare dopo almeno 5/6 giorni di buon sole….fortunatamente a metà luglio ci furono alcuni giorni di sole intenso così
IL 19 LUGLIO (giorno di frutti nel calendario biodinamico) verso le 17,00 è arrivato il mitico Roberto con la sua mietitrebbia verde, sempre dopo aver trebbiato del favino biologico. Il caro Roberto è stato così gentile da trebbiare la parte di campo con il grano allettato,separatamente dall’altra parte, perché era umido ed a rischio “bollitura”, così su consiglio telefonico del mugnaio Ilario Conficoni e con l’aiuto di Davide e Felice, lo abbiamo steso ed insaccato nei giorni successivi ben asciutto.
Anche quest’anno siamo riusciti ad avere un GENEROSO raccolto di GENTIL ROSSO, siamo soddisfatti della qualità e soprattutto siamo riusciti ad effettuare tutte le lavorazioni nelle giornate giuste (giorni di frutti), quindi a parte il seme che terremo per la semina autunnale, il raccolto del 2014 sarà tutto trasformato in farina per chi vorrà goderne.

ORDINE FARINA E CHICCHI DI GRANO TENERO GENTIL ROSSO
Farina Semintegrale T1 sacco da 5kg = 9,00 euro
Farina Semintegrale T1 sacco da 1kg = 2,00 euro
Grano in chicchi (vallato) al kg = 1,00 euro
SCADENZA 18 OTTOBRE 2014 consegna 25 OTTOBRE 2014
Prossima ORDINE, MACINATURA a dicembre e CONSEGNA prevista PRIMA di Natale.

Come ordinare
L’ordine si effettua su DIGIGAS scegliendo il paniere del proprio sottogruppo.

Alcune note pratiche sull’utilizzo della farina di grano tenero e il significato del T1:
Per quanto riguarda l’utilizzo della farina di grano tenero si presta alla preparazione di pane ,pizze focacce, dolci, pasta all’uovo. La classificazione delle farine è:

  • 00 si usa solo la parte centrale del chicco, particolarmente indicata per dolci besciamelle creme
  • 0 meno setacciata della 00 indicata per la pasta all’uovo
  • T1 e T2 per pane e pizza
  • integrale per pane

Nel caso specifico la farina t1 fatta da Ilario è setacciata al 27%. Personalmente non uso farina 0 e 00 da anni riuscendo a fare ciambelle, torte di mele e vari frutti (mandorle, noci, nocciole, uvetta), creme e besciamelle…tutto molto rustico, magari sono meno soffici ma comunque apprezzati dai più grandi ai più piccini.Per pizze la trovo fantastica, ha una ottima elasticità quindi è indicatissima per la pasta all’uovo.
Si ricorda che la farina offre le migliori proprietà nutrizionale entro i tre mesi dalla macinazione, si conserva più a lungo ma col tempo le proprietà nutrizionali diminuiscono e cambiano le caratteristiche originali.

Un abbraccio Laura e Pietro

4 commento a “Storia ed ordine farina Gentil Rosso di Lauaua – Scade sabato 18 Ottobre 2014 ore 20.00”

  1. il 08 Ott 2014 alle 13:11 1.MonicaP Gasrage said …

    Ciao Cari
    E’ possibile avere un paio di kg di chicchi?
    inoltre..Avete dei ballini di paglia?
    Grazie, baci
    Monica

  2. il 08 Ott 2014 alle 15:32 2.Luca Bertinoro Meldola said …

    Grandissimi!

    Avendo io un piccolo mulino, come Monica sarei interessato ad avere qualche chilo di chicchi, ove possibile.

    Grazie e a presto

  3. il 14 Ott 2014 alle 13:31 3.PaoloR Meldola said …

    la paglia non c’è più 🙁 ad dirla tutta non c’è mai stata sfortunatamente

    paglia merce rara in valletta sigh sigh

  4. il 15 Ott 2014 alle 13:17 4.Acquacheta Gasrage said …

    ciao,
    vorrei:
    1 kg di farina T1
    1 kg di grano in chicchi

    Grazie,
    Stefano

Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.