Posts or Comments 24 October 2018

Senza categoria bidelli informatici | 25 Gen 2007 12:27 pm

Un piccolo TEST leggere qua…

Nonostante “l’ufficio” si confronterà solo venerdi prossimo grazie alla chiacchierate notturne tramite skype con Romeo ho cercato di semplificare per quanto possibile la gestione degli ordini che hanno tanti articoli in vendita che potrebbe essere un problema per i referenti.

Ad oggi questo problema mi pare si manifesti per l’ordine della bottega, abbiamo un listino in formato excel abbastanza pieno di roba se ognuno di noi volesse ordinare rispedendo a Letizia il file excel con le proprie scelte le si ritroverebbe intasata di file e questo potrebbe essere un problema (io sarei nei guai visto il mio disordine); Google tra le decine di servizi che mette a disposizione gratuitamente ha creato un excel online in cui tutti (o chi è abilitato) può mettere mano, ho cercato di adattarlo alle nostre esigenze ecco il link http://snipurl.com/18ar0 il sistema è fatto a schede come excel ho pensato di farne una per ognuno di noi acquirenti e una o più con i listini ( la parte del referente dovremmo studiarla un attimo)
Ho reso modificabile la pagine alle persone di cui avevo l’email (hanno ricevuto un invito) chi non lo avesse ricevuto dovrebbe mandarmi una email in fondo alla pagina in piccolo a destra trovate edit this.
Qualche scheda l’ho creata io se non trovate la vostra basta crearla cliccando Add sheet pi cliccando sulla freccetta blu scegliere rename, per creare l’ordine io ho fatto biecamente copia e incolla (copy e paste) il paginone fa anche i calcoli …..
Per qualunque problema sono a disposizione ditemi se la cosa è commestibile o meno

Paolo

Un commento a “Un piccolo TEST leggere qua…”

  1. il 26 Gen 2007 alle 08:17 1.Alex said …

    Grazie Paolo per l’impegno e la disponibilit (Sei un Grande!!!), ma secondo me non molto commestibile e sono del parere che sia meglio parlarne con pi calma durante una riunione…questo soltanto la mia umile e modesta opinione, magari altri inGASati la pensano diversamente….

Trackback This Post | Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.