Posts or Comments 17 August 2017

Senza categoria bidelli informatici | 01 Ago 2007 02:45 pm

Verbalone riunione del 25 Luglio

Ciao a tutti,
eccovi pronto …servito sul solito vassoio d’argento il verbale della scorsa riunione.
Se posso esprimere un parere personale, dopo aver ringraziato di nuovo Pietro per l’ospitalità e per la splendida cornice, credo sia stata una gran bella serata…. non abbiamo deciso nulla come al solito (ma per quello ci sono i gruppi di lavoro!!), ma l’importante è che eravamo in tanti e che sia servito per conoscersi un po’ meglio…
Se avete commenti (o contestazioni) sul verbale postateli pure liberamente…che poi a censurarli ci penso io !!!!!…
Saluti a tutti…e buone Ferie!

Verbale Incontro InGASati del 25-07-07
Tenutasi nella splendida dimora di Pietro in quel di San Colombano.
Presenti: Un vallo di persone!

1. Approvazione Ordine del Giorno. Approvato.

2. Consegna e pagamento Farina (referente Maria Stella) e Detersivi con Officina Naturae (ref. Marinella)
Fatta. Per quanto riguarda i detersivi mancano Caterina (che ha fatto sapere qualcosa a Marinella) e Isabella.

3. Organizzazione Cena InGASata di Settembre: luogo, menù, numero di partecipanti, spartizione dei compiti.La discussione è molto calda e i dubbi da risolvere sono AMLETICI:
Luogo scelto: Sadurano. Grazie a Stefano.
Domenica a pranzo o sabato a cena: a queste due opzioni vengono anche aggiunte e considerate una specie di degustazione da fare ad orario merenda o aperitivo; alla fine dopo lunga discussione ai voti si opta per la Domenica a Pranzo.
Sarebbe bello avere un menù costituito il più possibile con cose fatte da casa utilizzando gli acquisti fatti con il gruppo e alcune cose da preparare lì con l’uso della cucina di Sadurano. Deciso un gruppo di lavoro per l’evento Chiara, Gessica,Jenny, Pietro e Marinella. Domenica 30 Settembre. A pranzo. Sarà messo articolo sul blog sull’organizzazione  globale. Al termine della discussione la formula più condivisa è quella del “ognuno può portare qualcosa” e si paga una cifra di 5 euro per partecipare al pranzo.

4. Consegne Verdure (ma forse anche altro) con macchina WWF, da Settembre si parte:
Avremo la macchina da settembre, si chiederà la disponibilità a fare il giro ogni sabato per le consegne e in più dovremo decidere la formula giusta per finanziare il wwf e chi ci mette a disposizione la macchina. Max farà da referente della gestione dell’auto e dei turni per le persone che faranno il giro (2 per ogni sabato). L’idea è quella di fare il giro con le consegne di verdura,ma anche dei prodotti di Sadurano, ma per quest’ultimo sono necessari alcuni accorgimenti: a) siccome sono prodotti che si deteriorano molto velocemente bisogna avere a disposizione qualcosa che li mantenga al fresco; b) potrebbero esserci problemi per il pagamento visto che al momento ognuno paga direttamente quando va a ritirare.
Sarà utilizzato il censimento per ottimizzare i percorsi da fare per le consegne.
Si pensa a quale soluzione migliore per finanziare il wwf: la soluzione migliore è quella di dare un fisso in più a Consegna di 50 centesimi e si cercherà di chiedere un ulteriore sconto a Mengozzi se si riesce a sgravarlo del viaggio di consegna a Forlì.
E’ stato costituito un gruppo di lavoro composto da Alex, Max, Paolo e Romeo, per organizzare al meglio la questione nel frattempo comunque verrà chiesto ai fornitori Mengozzi e Sadurano di spostare la consegna al Sabato mattina.

5. Costituzione Gruppo referenti, Idee x il blog e un minor impatto sulla mailing list.
Vista l’ora tarda si decide che il gruppo referenti che si riunirà a breve discuta su come migliorare la comunicazione tramite Mailing List e Blog con l’obbiettivo di non appesantire troppo la prima e sfruttare al meglio il secondo.

6. Ordini aperti o da aprire; Fornitori nuovi per Settembre.
Discussioni rimandate a dopo Agosto anche se vengono accennate alcune notizie da Geppo e Lara: sta aprendo l’ordine sul sito del gag gas per Un Punto Macrobiotico con referente Maria lentini. Anche Tea produttore di detergenti, detersivi, incensi e quant’altro… referente sempre Maria Lentini.

7. Varie ed Eventuali.
Per la prima volta non ve ne sono e ci si preoccupa subito di organizzare lo smistamento delle macchine parcheggiate per quelli venuti in auto…bella l’avventura invece di quelli che hanno guadato il fiume …. Un pensiero finale al povero Romeo che ha rischiato di rimetterci un paio di gambe cadendo rovinosamente mentre portava 5 o 6 sedie di plastica…..per fortuna le sedie non si sono fatte niente!!!

8. Data prossimo Incontro…. DA DEFINIRE!

Alex.

verbale-incontro-ingasati-25-07-07.doc

10 commento a “Verbalone riunione del 25 Luglio”

  1. il 01 Ago 2007 alle 15:21 1.Pietro said …

    Grazie Alex del tuo tempo e della concisione del rapporto, ci vediamo a settembre
    Pietro

  2. il 01 Ago 2007 alle 19:48 2.rombar said …

    Grazie coordinator, soprattutto per il bellissimo pensiero a me riservato sul finale 🙂

    Sei squisito, l’unico mio appunto che i 5 euri per il pranzo inGASato di settembre andranno in cassa per finanziare le attivit e le idee gasiste … altrimenti i maligni penserebbero che il coordinator si va a fare la settimana bianca :-)))

    Per il resto la serata stata fantastica; la cornice ambientale sublime a parte quella benna di scavatore in cui sono inciampato rovinosamente con le sedie … non che era un attentato alla mia loquacit?

    Spero che i nuovi arrivati vogliano esprimersi, mi interesserebbe molto sapere cosa ne pensano e che idea si sono fatti … magari con parole semplici e non cos edulcorate come quelle del coordinator 🙂

    Saluti radiosi

  3. il 02 Ago 2007 alle 11:21 3.elena.salvucci said …

    cavolo ho beccato la riunione macrobiotica e mi sono persa la pi bella. che sfiga !! scusate la mia assenza (anche relativa ai miei impegni con integra alimenti e con i vasi di chiara scusate!!!) ma abbiamo deciso di comprare la caasa del cuculo altrimenti a settembre ce ne saremmo dovuti andare e stiamo impazzendo per trovare i soldi con impegni e stress annessi. comunque questo progetto mi piace molto da settembre torner in piena.

    per quanto riguarda lo spostare le consegne a sabato mattina sarebbe meglio anche per i ragazzi del pane. loro infatti lo fanno venerd e l’ora in cui cotto molto variabile (stagione, tempo di lievitazione ecc ecc) quindi per loro consegnare sabato mattina sarebbe meglio.

    per il pranzo ingasato approvo tutto

    per il resto grazie alex del verbalone cos recupero le mie carenze.
    ciao a tutti buone vacanze

    elena

  4. il 02 Ago 2007 alle 17:41 4.Pietro said …

    Forza Elena e forza ragazzi che il cuculo rimanga a chi di dovere
    Pietro

  5. il 02 Ago 2007 alle 20:03 5.Paolo said …

    Io sono assolutamente ignorante chi sto cuculo dove che fa? di chi di dovrebbe essere?….. se l’argomento vale una bella spiegazione proporrei di scrivere un bel articolo che magari pubblichiamo qua sul blog e rimane per sempre impressa su internet e chissa potrebbe essere un esempio da seguire e seguito da tanti altri… se l’idea piace sufficiente che Elena o chi altro scriva un bel articolo e ce lo mandi per email e rontamente sara disponibile in questo formidabile spazio

  6. il 03 Ago 2007 alle 13:50 6.letizia said …

    che bello ragazzi,

    mi siete mancati!

  7. il 04 Ago 2007 alle 13:31 7.DanielaR said …

    Riunione indimenticabile. Il guado stata una gran esperienza!!
    Ho avuto conferma che siete un gran bel guppo formato da persone fantastiche!

  8. il 06 Ago 2007 alle 23:13 8.maria stella said …

    Aggiungerei un grazie a Pietro per l’ospitalit! Se non sbaglio stata la prima riunione gasista ospitata da un gasista. Dal mio punto di vista anche questo importante, per accogliersi, per conoscersi….. Aprire la propria casa un modo molto intimo per parlare di se agli altri e forse un p meno operativo di quanto si cercato di decidere in quella serata, ma che crea un contorno significativo e che magari potrebbe essere sfruttato meglio la prossima volta.
    Per esempio avremmo potuto chiedere a Pietro (il padrone di casa per chi non c’era) di presentarsi raccontandoci brevemente la storia di quella casa e delle scelte che l’hanno portato l e come ha cercato di modellare ci che gi c’era (o che non c’era) per far corripondere la sua casa alle idee che in fin dei conti dovrebbero ispirare anche il gas. A me ha raccontato e spiegato qualcosa. E’ stata una bella occasione per imparare, per farsi venire delle idee, e per consocere meglio Pietro.

    Se in un’altra occasione si andasse da Elena, spero che ci sia il modo ed il momento giusto per farci raccontare un p di loro prima di passare all’odg.

    Il verbale di Alex ha fatto un p di ordine nelle idee confuse con cui sono tornata a casa dopo la serata “animata” e a tratti confusionaria. A dire il vero il contesto era molto pi indicato per una serata puramente conviviale che operativa e con un ordine del giorno intenso come quello che era in programma.

    Questo secondo me rafforza l’idea che sia necessario dividere i momenti di duro lavoro in cui coinvolgere solo i referenti da quelli socializzanti aperti a tutti.

    E’ necessario per che tutti si esprimino sulla facolt dei referenti di prendere delle decisioni a nome di tutti.

    Altrimenti finisce come l’altra sera: discutiamo, ci sovrapponiamo, decidiamo, poi cambiamo, poi non capiamo, poi ripetiamo…. ed alla fine nominamo un piccolo gruppetto perch se ne occupi.

    Mentre, pe ripotesi, se le tre decisioni fondamentali realtive al pranzo fossero state prese in altre sede (dove, quando, come), tutti insieme avremo potuto parlare delle aspettative di ognuno, di chi e quante persone ognuno pensava di poter portare, di quale contributo (non solo mangereccio) ognuno pensava di poter arricchire il pranzo (musica, immagini, dimostrazioni di autoproduzione, attivit per i bambini per il dopo pranzo, etc…..). I 4-5 del comitato organizzativo, per quanto persone eccezionali, non possono sapere il contenuto che ognuno ha come patrimonio da mettere in gioco nel pranzo (mentre molto funzionale per decidere cosa mettere nel men, quante cosa da mangiare comprare, come distribuire i compiti in cucina, come disporre i tavoli, etc….).

  9. il 07 Ago 2007 alle 15:29 9.rombar said …

    Per me Stella hai centrato perfettamente la cosa; forse bene cercare di creare dei gruppi che si occupino di analizzare bene alcuni aspetti: i nuovi fornitori, l’organizzazione di qualche evento particolare, incontri culturali con esperti di qualche settore, ecc.
    Insomma, sarebbe bello dedicare le riunioni a eventi pi conviviali e di “accoglienza” dei nuovi iscritti, a presentarci e spiegare meglio quello in cui ci impegnamo per lavoro, hobby oppure cosa ci piacerebbe approfondire; a sentire cosa i vari gruppi hanno partorito nel frattempo. Si potrebbe sicuramente parlarne alla prossima riunione … tra le altre cose, e vedere cosa ne viene fuori.

    Alla fine finisce che si riprende l’organizzazione di massima che si era dato il GAS GAS … evidentemente era collaudata 🙂

    Saluti radiosi

  10. il 07 Ago 2007 alle 21:34 10.Paolo said …

    E’ da mesi che chiedo una riunione di soli referenti se non altro per insegnare l’uso corretto del blog e/o trovare nuove soluzioni e/o capire cosa non va cosa potrebbe essere migliorato come Romeo avra gia notato a me pare che le volte che ci riunisce in pochi focalizzando bene gli argomenti i risultati affiorano facilmente
    per il resto sottocrivo

    Paolo

Trackback This Post | Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.