Categorie
Ordini

Facciamoci le scarpe

Ciao a tutti gli ingasati,

ecco finalmente le informazioni per prenotare le “GAScarpe” di Gigi Perinello.
Come abbiamo detto alla riunione, il produttore è un gasista di Padova (anche se le scarpe sono prodotte nella provincia di Mantova) ed è molto disponibile.

Alleghiamo qui un documento che ci ha fornito lui stesso e che descrive perfettamente le fasi della lavorazione delle scarpe e i prodotti usati, inoltre troverete qui delle foto con i diversi colori delle scarpe, ricordate che c’è anche il blu, ma per ora non abbiamo la foto!
Il prezzo è

dal n° 35 al n° 48 euro 36 il paio

dal n° 19 al n° 34 euro 26 il paio

+ spese di spedizione.

Ordine Farina Autoprodotta

Ordine Farina Autoprodotta 1

Ce l’ho fatta!!! Dopo mesi di aspettative disattese ecco l’ordine della farina. Ricapitolo per chi non abbia ancora sentito tutta la storia: la mamma del mio compagno ha tre ettari di terra nei quali coltiva anche grano rigorosamente biologico che di solito svende alla cooperativa agricola. Quest’anno il grano è stato invaso da piante di senape e necessitava quindi di essere vallato in maniera meccanica perché a mano sarebbe stato uno strazio. Il mulino di Forlimpopoli è stato disposto a vallarlo ma solo se ne portavamo almeno 10 quintali….insomma più po meno questa è la storia: succo della questione, esclusi 2 quintali che useremo noi, restano 8 quintali di grano di cui non so cosa fare. Avendo anche un piccolo mulino per uso domestico vi propongo di aiutarmi a smaltirlo in forma di farina

Andiamo al sodo:

Farina integrale 0,80 euro/kg
Farina semi-integrale 0,90 euro/kg
Farina bianca 1,00 euro/kg
Crusca GRATIS (se c’è)

Tutti i soldi vanno alla coltivatrice ovviamente

È fortemente raccomandato l’uso di farina integrale o semi-integrale in quanto più nutriente più facile da confezionare e con meno sprechi.

L’ordine avrà cadenza mensile fino ad esaurimento scorta

Per la consegna si svolgerà alle riunioni, io porterò la farina già insacchettata e la prossima volta voi mi riporterete i sacchetti vuoti ben sbattuti così da evitare farfalle indesiderata ed io per la volta successiva ve la rimetterò nel vostro sacchetto. Se non fosse chiaro ve lo spiegherò meglio alla prossima riunione.

Buoni acquisti

La rediviva

Elena cuculo

Ordine Bottega della luna … per donne!!! Scadenza 02/06/2008

Ordine Bottega della luna ... per donne!!! Scadenza 02/06/2008 2Visto che anche Valentina a Faenza ha aperto l’ordine abbiamo l’opportunità di accodarci a loro per raggiungere quantità da GAS e ottenere anche i relativi prezzi che se volete basta che commentiate e vi verranno inviati … Sui prodotti non vi dico niente perchè il sito è più che esaustivo (vedere www.bottegadellaluna.it). Se poi volete vedere il prodotto mirabolante di cui tante ragazze dello scorso ordine sono molto soddisfatte allora cliccate subito quì. Unica notazione non fidatevi dell’indicazione sopra o sotto i trent’anni per scegliere la taglia, dato che quella A è abbastanza grande. Per quanto riguarda i prezzi che verranno comunicati a chi ordina preciso che andranno aggiunte le spese di spedizione che ammontano a 10 euro in tutto da suddividere in base a quante ordineranno (comunque nell’ordine di qualche decina di centesimi visto che saremo in diverse).
Fisserei la scadenza dell’ordine al 02/06/2008 prima di tutto per uniformarmi a Faenza e poi per raccogliere la pecunia alla prox riunione. Per la consegna ci organizzeremo al meglio.

Elena

P.s. per qualsiasi quesito scrivete pure … risponderemo con discrezione visto l’argomento 🙂


Ordine lampo ceci dalle Marche scade venerdì 21 marzo alle 22:00.

Come comunicato alla scorsa riunione apro questo ordine lampo che non diventerà trimestrale ma si tratta di un’occasione unica da cogliere al volo. I ceci sono biologici coltivati in un appezzamento di piccole dimensioni, il contadino mi ha detto che sono certificati IMC, ma visti i recenti scandali bisognerà fidarsi sulla parola anche perchè non ci sarebbe il tempo per farsi inviare il relativo certificato.I semi provengono da Cuneo (mi sembra). Il prezzo è di 2 euro al kg. Considerando che si tratta di prodotto secco a lunga conservazione consiglio ordini consistenti (es 5kg), ma siete liberi di ordinarne anche solo un kilo. La consegna avverà alla prossima riunione, dove ognuno porterà il suo contenitore (sacchetti, vasi.. quello che preferite, così da ridurre a zero gli imbalaggi). L’ordine scade ufficialmente venerdì 21 marzo alle 22:00.