Categorie
Riunioni

Resoconto riunione inGASata del Gaspaccio del 15/09/2022

Visto il ritiro elettivo di Pietro, il nostro fin qui amatissimo Presidente, che rimarrà nelle potenti retroguardie inGASate; i presenti, muniti di deleghe, hanno votato per eleggermi Presidente … forse non sanno bene che cosa li aspetta ed infatti come primo atto mi sono subito insediato come Sovrano con il nome di Romeo I da Meldola e ho abbracciato tutti i sudditi presenti e anche qualcuno dei tavoli vicini che si sentiva onorato di essere al cospetto di un Re (pòr patàca!!!)

Intanto la quota associativa la abbassiamo a 15 €/anno contro i 36 di prima; in base a come andrà la borsa Olandese vedremo se abbassare ulteriormente la cifra sulla stregua del prezzo del Gas.
Per la nuova sede del Gaspaccio è assolutamente da privilegiare l’aspetto sociale del ritrovo pertanto: la suddita Irene farà il calendario e ognuno si segnerà la propria data. Il venerdì il delegato all’apertura si paleserà nel gruppo chiedendo compagnia all’apertura del sabato che avverrà per mezz’ora, dalle 11:30 alle 12:00. Se nessuno si paleserà tra coloro che andranno a fargli compagnia in chat, chi deve aprire è autorizzato a fregarsene e pertanto non aprire; conseguentemente ognuno andrà per conto suo a ritirare l’ordine (semprechè trovi le chiavi… ?); in presenza di ordini corposi e periodici invece il ritrovo è OBBLIGATORIO!

Plenaria prossima di tutto il gruppo per il 21 ottobre nella sede degli Alpini a Meldola semprechè non si trovino altri posti a Forlì.

Prossimi ordini:
Miele di Matteo a cura Roberto (che inseriremo nella piattaforma dei referenti). Roberto verrà anche mandato comandate nella nuova Isola delle Rose che abbiamo pensato di resuscitare per estrarre Gas con collegamento diretto per rifornire con gasdotto diretto Meldola – mi spiace per i forlivesi ma se vorrete il “nostro” gas dovrete trasferirvi da noi….
Parmigiano: serve organizzare per Natale un ordine anche con porzionamento diretto.

Intimo: Il Re Romeo I sta cercando di avere listini aggiornati dai vecchi Made in NO ora diventati Alosa.

Come sudditi consiglieri abbiamo selezionato una folta schiera di bravi adepti: Roberto, Massimo, Irene, Andrea.

Lasciatemi 25.000 caratteri per definire il cassiere/tesoriere/compagno di merende: Andrea che è semplicemente UNICO. Nazista dell’ambientalismo avrà potere di chiedervi la pecunia per finanziare la mie avventure in giro per il mondo alla ricerca di nuovi fornitori, per cambiare macchina quando ritiene opportuno e per finire la ristrutturazione della rocca di Meldola, nostra prossima sede dove risiederò nei miei periodici rientri nel regno Meldolese.

Stiamo informandoci con Assiprov se serve o meno qualche passaggio particolare per le ultime novità legislative e, a seguire, le comunicazioni di variazioni delle cariche. State attenti alle prossime novità 🙂

Saluti radiosi

Categorie
Ordini

Gaspaccio, incontro e aperitivo insieme Giovedì 15 settembre con ritrovo alla Lenticchia ore 20:00

Ebbene si, il Gaspaccio deve rinnovare le cariche … almeno quella di Presidente.

Naturalmente tutti i meldolesi sono candidati ma solo uno ce la farà …

il famoso “suffragio universale” lo deciderà

Non è detto che il prescelto lo vorrà

ma lo stesso a lui toccherà.

E se poi non parteciperà

più facile per chi è presente sarà

nominarlo Presidente all’unanimità.

 

Gaspaccio, incontro e aperitivo insieme Giovedì 15 settembre con ritrovo alla Lenticchia ore 20:00 1Visto che convergeremo tutti li se volete qualcosa tra quanto disponibile a listino non avete che da commentarlo  sotto.

Se poi qualche forlivese si volesse unire sarà un piacere condividere l’elezione con chi ci sarà 🙂

Cerchiamo di essere puntuali e, soprattutto, chi non potrà essere candidato, deve esplicitarlo nei commenti con tanto di motivazioni.

Saluti radiosi

 

 

Categorie
Incontri plenaria

Plenaria inGASata all’incontro di Banca Etica? Mercoledì 21 settembre alle 18:00 e poi aperitivo insieme?

Sono a proporvi di ritrovarci all’incontro organizzato da Banca Etica e, magari, ci ricaviamo anche qualche istante per noi e per decidere un pò che si vuol fare con quello che sta succedendo nel nostro paese, se ci crediamo ancora al GAS e vogliamo farlo rifiorire … in autunno/inverno fiori nuovi sono sempre una cosa meravigliosa 🙂

Plenaria inGASata all'incontro di Banca Etica? Mercoledì 21 settembre alle 18:00 e poi aperitivo insieme? 2

Categorie
plenaria Riunioni

Plenaria inGASata allargata alle Case Franche – Sabato 25 Giugno ore 18:00 – Arena del Parco

Ne avevamo parlato qui ed ecco qua il volantino della serata.Plenaria inGASata allargata alle Case Franche - Sabato 25 Giugno ore 18:00 - Arena del Parco 3Plenaria inGASata allargata alle Case Franche - Sabato 25 Giugno ore 18:00 - Arena del Parco 4A questo punto vi rimando al programma pubblicato su facebook perchè verrebbe bene anche, fatta la nostra plenaria e confrontati con gli altri gas presenti, assistere anche ad altre conferenze in programma … tutte veramente interessanti 🙂

Per quanto riguarda le cibarie potremmo sia pensare alla cena al sacco sia avvalerci del vecchio amico e spacciatore di pane Cappelletti che sarà presente con un suo gazebo con pane, focacce e altre specialità sfiziose.

Come argomenti vediamo se riusciamo a dare un seguito all’ultima plenaria e valutare se riusciamo a definire un nuovo cambio di paradigma e di obbiettivi possibile 🙂

Essendoci anche altri GAS invitati, non possiamo mancare 🙂

Saluti radiosi

Categorie
Formaggi Gite e Viste Ordini

Ordine Formaggio, Miele e Marmellate dell’azienda agricola Il Pagliaio – Scade Domenica 12 giugno 2022

Sulle pendici del monte Finocchio, sopra Sarsina, la società agricola Il Pagliaio, che conosciamo già da qualche anno e che nel tempo ha ampliato il suo progetto di fattoria didattica con un nuovissimo b&b e giornate di trekking a tema con gli asini, produce formaggio misto o caprino fresco e semi stagionato, miele e marmellate secondo i canoni della produzione biologica.

Ordine Formaggio, Miele e Marmellate dell'azienda agricola Il Pagliaio - Scade Domenica 12 giugno 2022 5

Giovanni, l’anima di questo posto incantevole, insieme al figlio Gianmaria e alla moglie Eleonora, oltre agli asini, alle pecore e altri animali, alleva la camosciata alpina, una delle razze di capra più interessanti: docile ed affettuosa, frugale nell’alimentazione, ottima produttrice di latte, che viene trasformato quotidianamente in formaggio caprino.

Altri gioielli de Il Pagliaio sono anche marmellate particolari come quelle alla rosa canina, alle nespole, ai fichi, alla mela cotogna, alla pera, alla mela e zenzero e alla mela e cannella e i mieli.

Ci sono poi il centro estivo per i bimbi, tutte le giornate o serate di trekking per adulti, bimbi, famiglie, singoli, anime solitarie e non, con i loro fantastici asini, per riscoprire il territorio al ritmo lento del passo dei ciuchi. Contattateli! (Giovanni 335/5315580 – Eleonora 393/2555365)

Ordine Formaggio, Miele e Marmellate dell'azienda agricola Il Pagliaio - Scade Domenica 12 giugno 2022 6

 

Per selezionare il proprio prodotto consultare il listino qui sotto:

  • Confetture da 200 gr (fichi, mela cotogna, pera, nespole, mela e zenzero, mela e cannella)  – 5,50 Euro
  • Confettura di rosa canina 200 gr – 6,50 Euro
  • Miele 500 gr Acacia – 9 Euro
  • Miele 500 gr Millefiori – 8 Euro
  • Formaggio di Capra Fresco e Semi stagionato in piccole forme da 800 gr circa o metà – 24 Euro/Kg

Sconto applicato ai gas 15%

L’ordine scade il 12 giugno 2022 alle ore 23.

Come si ordina

Attraverso i commenti al blog. 

Come si paga

Con addebito sul prepagato.

Categorie
Ordini

Resoconto riunione aperitivaria alla Lenticchia del 20/05/2022

Non potete immaginare che gusto ritrovarsi insieme e con i piedi sotto la tavola … e che gusto particolare avesse l’aperitivo della Lenticchia 🙂

Resoconto riunione aperitivaria alla Lenticchia del 20/05/2022 7Che dire … serata meravigliosa e con tante energie positive in circolo … non abbiamo fatto tanti giri di presentazione ma un selfie finale (quando ormai Paolo e Claudia se ne erano andati …. ) e questo vi inseriamo.

Per il resto il resoconto è presto fatto … ieri sera abbiamo deciso 🙂

Saluti radiosi

P.s.: Vi chiederete che cosa abbiamo deciso …. per saperlo si doveva asserci quindi … chiedete a chi c’era …. 🙂

 

 

Categorie
plenaria

Plenaria aperitivaria 20 Maggio 2020 – 20:15 alla Lenticchia

E’ giunto il terzo venerdì del mese e quindi … riunione!
Banca Etica verrà all’evento di Case Franche così da avere una platea di GAS più ampi rispetto al nostro quindi, li vedremo il mese prossimo.
A questo punto, vista anche al stagione e il caldo improvviso si è valutato di andare a trovare il nostro buon Filippo alla Lenticchia …. chi vuole potrà godersi l’aperitivo in relax e chi invece vuole solo esserci sarà comunque ben accetto.
Sarebbe bello riuscire a definire, specie per il gruppo forlivese, se la proposta maturata all’ultima plenaria è di interesse su una platea di ingasati maggiore rispetto all’incontro del mese corso per il gruppo oppure no e decidere i passi successivi.
Naturalmente potremo anche ragionare un pò di futuri ordini e idee inGASate anche a seguito dei alcune discussioni che si sono sviluppate sul blog.

Perchè no … anche pianificare l’annuale biciclettata inGASata 🙂

Per goderci il luogo e la serenità non aggiungiamo le varie ed eventuali 🙂

Saluti radiosi

Categorie
Comunicazioni di servizio Riflessioni

Che si fa? Cambiamo qualcosa?

Stamattina sono andato al Gaspaccio e sono stato 40 minuti a parlare con Elena che mi ha rimandato un pò di “stimoli” elettrizzanti.

Nei 40 minuti solo Irene ed Arturo si sono visti a ritirare il pane ed effettivamente, vuoi per la sede meno centrale, vuoi per gli stimoli meno importanti (in pratica con consegna a domicilio di verdure, latticini e carne ci rimane solo l’ordine del pane da ritirare fisicamente), l’occasione di fermarsi a parlare si è un pò rarefatta.

Anche io ammetto che il sabato l’attività “fluviale” sui sentieri mi “rapisce” e impegna (stamattina però vista la pioggia mi sono concesso di dormire fino alle 10:00 …. :-)).

A questo punto con Elena si è riflettuto che potrebbe essere arrivato il momento giusto di una svolta …. e potremmo fare qualche “pensata evolutiva“.

Ad esempio ci siamo soffermati su qualche riflessione, fatta anche la settimana precedente alla presenza di altri inGASati:

  • Si potrebbe pensare di aderire seriamente al progetto “plastic free”  che si sta promuovendo con il progetto “Ronco-Bidente partecipato”. In pratica fare ordini solo di prodotti o restringendo i listini e permettendo l’ordine di prodotti senza contenitori plastici.
  • Un altra possibilità da percorrere potrebbe essere quella di favorire “convenzioni” aperte con gli esercizi commerciali locali aiutando la sopravvivenza di negozi e attività che abbiamo fuori porta (un’idea è anche espressa sul resoconto dell’ultima plenaria come possibilità per i forlivesi … e non solo);
  • un’altra potrebbe essere quella di perseguire e proporre il ciclo di produzione del pane del nostro fornaio storico (Paolo de I Tirli) anche al vicinato Meldolese così che altri anche non iscritti possano fruire dell’ordine come il nostro a Meldola venendo a ritirare (il vincolo è che comunque resta un pò “fuori dalle righe” e da strutturare per i pagamenti, e resta un singolo ordine settimanale).
  • Si potrebbe propiziare anche l’evoluzione di un fornaio locale che apre una linea inGASata di pane a filiera controllata ed a prezzo trasparente così da riuscire, magari, a chiudere la produzione tra cereali e farina della Lenticchia, panificazione a Meldola e Forlì e consumo di vicinato e aperto sia a inGASati che a non inGASati naturalmente garantendogli una base di acquisto certa. La possibilità di aprire questo prodotto a tutti i cittadini, rendendoli consapevoli della scelta e partecipi nella definizione del suo prezzo finale (Filippo potrebbe scrivere un saggio su come viene composto il prezzo della sua farina dal seme al sacco….), potrebbe farci fare un salto di specie e riattivare un pò la nostra apparente “stanchezza”.
Categorie
plenaria

Resoconto Plenaria del 22 Aprile 2022

Presenti e pizza preferita: Mattia (Caorage): marinara; Acquacheta (Caorage): pizza vegana alle verdure; RobertaC (Caorage): gorgonzola e cipolla (per stare leggeri); DaniPietro (Caorage): porcini e brie; SilviaG (Caorage): pizza dell’avvocato (pomodori, capperi, olive taggiasche); Babs (Caorage): marinara con pomodorini secchi; KatMax (Caorage): 4 stagioni, Sara (Gaspaccio): porcini e radicchio; Francesco (RiEvoluzione): funghi e salsiccia, Maurizio (Ferramenta): pomodoro, aglio e basilico.

Categorie
Gite e Viste Incontri

Camminata per l’Acqua – domenica 1° Maggio 2022

Camminata per l'Acqua - domenica 1° Maggio 2022 8

Cari InGASati, vorrei estendere a tutti voi questo invito che ci arriva da Remedia per partecipare alla Camminata per l’Acqua 2022, organizzata dall’associazione Vivi Consapevole in Romagna. Di seguito trovate il programma e al seguente link la pagina FB dell’evento, in cui volendo ci si può anche iscrivere, gratuitamente: QUI