Posts or Comments 23 November 2017

Ordini ClaudiaMatteo Ca'Ossi | 08 Nov 2010 07:07 pm

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

Salve a tutti!

Vi informo che il 27/11/2010 alle 10 presso il Centro Famiglie di Forlì si terrà un incontro sull’utilizzo dei pannolini lavabili. Qui anche le altre iniziative del Comune di Forlì all’interno della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, dal 20 al 28 novembre.

Sul sito ufficiale della SERR, potete trovare qualche spunto per l’Emilia Romagna.

E voi cosa farete per divulgare il messaggio?

Io proporrò all’asilo dei miei bimbi un banchetto per lo scambio/mercatino dei giochi usati…e quasi quasi se vado nei negozi, oltre ad usare la mia borsa di tela 😉 lascio lì gli imballaggi inutili… Inoltre appenderò in bacheca nel mio condominio una locandina che ricordi a tutti di cercare nel proprio piccolo di fare acquisti consapevoli, e ridurre gli imballaggi e una corretta raccolta differenziata..

perchè La Terra non ci è data in eredità dai nostri genitori, ma in prestito dai nostri figli!!!

9 commento a “Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti”

  1. il 09 Nov 2010 alle 15:06 1.daviglo CaOssi said …

    A proposito di riduzione dei rifiuti, come siamo messi con la Porta a Porta? Non doveva iniziare a novembre al Ronco?
    Sul sito del comune si trovano le descrizioni delle iniziative relative alla PaP solo fino a settembre.
    A Ronco stanno iniziando? Ne sapete qualcosa?

    Davide

  2. il 10 Nov 2010 alle 13:37 2.cri Gasrage said …

    s infatti doveva cominciare al ronco (a me sembrava addirittura ad ottobre!!!), ma un mio collega che abita l ha detto che assolutamente non se ne sa nulla (addirittura gli ho dovuto spiegare io cos’era!!!!!!!) lassamo perde!!
    se andiamo avanti cos, nella mia zona (sotto al caro inceneritore) la pap arriver quando sar io a dover essere riciclata!!!!
    cri

  3. il 10 Nov 2010 alle 21:26 3.PaoloR GasRage said …

    hanno sempre parlato di quesro oi quel mese …. mai specificato l’anno….

  4. il 11 Nov 2010 alle 10:33 4.Claudia_Matteo CaOssi said …

    Il porta porta al Ronco partir da Novembre con la campagna di comunicazione capillare. Il servizio appena sar terminata la distribuzione dei contenitori. Presto verr aggiornato il sito con i nuovi eventi.

  5. il 11 Nov 2010 alle 13:20 5.cri Gasrage said …

    in effetti forse ha ragione paolo!!!! 🙂 considerando che siamo gi a met novembre e c’ gente che ancora non sa nemmeno cos’ la raccolta porta a porta!!!
    cmq sono ancora fiduciosa

  6. il 11 Nov 2010 alle 13:35 6.Claudia_Matteo CaOssi said …

    faccio un commento contro corrente, dettato dalla mia esperienza in quartiere.. un discorso generale, non specifico sull’argomento: spesso la gente non sa delle cose anche perch non le vuole sapere.. mi spiego: si organizzano incontri, con tanto di annuncio sul giornale, ma la gente non ci va perch ha le sue motivazioni, e conclude che non si faccia niente in assoluto. Negli incontri che abbiamo organizzato l’anno scorso nel mio quartiere, veniva gente da fuori! ma non i residenti.. la partecipazione funziona in entrambi i sensi. Da una parte ci deve essere un’amministrazione che ascolta i cittadini, ma vero che ci devono essere anche cittadini che ascoltano l’amministrazione. Solo cos ci pu anche essere uno scambio di idee. Almeno io la vedo cos.

  7. il 11 Nov 2010 alle 13:47 7.cri Gasrage said …

    hai ragionissima!!!!
    anch’io la vedo come te e infatti mi son messa l a spiegare al mio collega del ronco come dovrebbe funzionare la porta a porta, ma il suo commento finale stato: “tanto non servir a niente!!” … questo mi ha fatto pensare che, come dici tu, l’informazione ci sia anche stata, ma lui non l’ha “recepita” 🙁 la cosa che mi dispiace di pi che questo ragionamento me lo aspetto da gente anziana, che non riesce a capire e che non ha pi voglia di cambiare le cose, ma da ragazzi di 27 anni e con un figlio di 2 (come il mio collega) mi f rabbia!!
    dovremmo tutti “remare” verso la stessa direzione e invece questo tipo mi ha pure buttato l la battuta che verr a gettare i suoi rifiuti nella mia pattumiera!!!! CHE RIDERE!!!

  8. il 12 Nov 2010 alle 10:26 8.daviglo CaOssi said …

    Anch’io sono fiducioso (e il mio commento non voleva essere una polemica, ma solo una richiesta di informazioni, se qualcuno ne aveva di pi fresche).

    Sicuramente ci vorr un pochino di tempo, ma alla fine la PaP partir. Soprattutto perch ho visto che nei posti dove partita (p.es. il paese dei genitori di Gloria in Veneto) tutti all’inizio brontolano e qualcuno che va a buttare l’immondizia nel paese vicino c’ sempre, ma alla fine la maggior parte accetta la situazione e infine si rende anche conto che oltre a tutti gli altri vantaggi che sappiamo, anche pi comoda (hai uno che ti viene a prendere la spazzatura a casa invece di doverla portare tu in giro per la citt).
    Il fatto che il brontolio venga da persone giovani, anche a me mi lascia perplesso, ma cos: spesso si dice:”per le giovani generazioni non si fa nulla”, ma le giovani generazioni cosa fanno per se stessi? Ed anche vero che la gente che si lamenta tanto della mancanza di informazioni quella che meno va a cercare le informazioni.
    Ma un centimetro alla volta lo cambieremo questo mondo…

    Saluti
    Davide

Trackback This Post | Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.