Posts or Comments 26 July 2017

Gite e Viste &Incontri &Riunioni ClaudiaMatteo Ca'Ossi | 15 Gen 2013 12:21 am

Suggerimenti per prossime plenarie

Il Gruppo Eventi ha bisogno di voi!

Spulciando qua e là nei vari verbali abbiam ritrovato qualche idea e richiesta per le plenarie, come i temi che vedrete qui sotto. E’ un elenco un po’ da aggiornare e non sono sicura che alcuni di questi temi siano ancora di interesse…

Nei commenti, ci fate sapere un argomento che vi piacerebbe trattare?

Grazie 🙂

Le proposte arrivate

  • Turismo responsabile con l’associazione T-ERRE (Alex)
  • Laboratorio di autoproduzione saponi (Emanuela Belsito, eventualmente all’aperto)
  • Problematiche legate all’olio di palma (Ornella)
  • Problemi “di casa nostra” (ad esempio l’aeroporto)
  • Vegetarianesimo e igienismo (Romeo)
  • Situazione dei nostri fornitori con la crisi (abbiamo iniziato con Sadurano)
  • Alimentazione naturale
  • Transition town
  • Assicurazione etica (CAES)
  • Fornitore di energia (“Trenta”, come a faenza)
  • Anche un commerciante di led che verrebbe anche a presentarceli si è pensato di invitarlo.

 

26 commento a “Suggerimenti per prossime plenarie”

  1. il 16 Gen 2013 alle 20:33 1.Cri Gasrage said …

    ciao!!!
    Bello il turismo responsabile!!! magari verso marzo/aprile così ci organizziamo per le ferie 🙂
    Io rilancio nuovamente l’alimentazione per animali: nel gasrage ci sono diverse persone interessate e abbiamo provato a contattare un paio di fornitori (non ho trovato nulla nella retegas)… a tal proposito metterò a breve un articolo sul blog, così ci darete il vs.parere….
    tra i fornitori da invitare, a me personalmente, piacerebbe sentire anche REMEDIA (che non ho mai visto da noi)…. so che erano andati tempo fà al barcogas, ma io me li sono persi…se la cosa interessasse anche altri….
    Un altra cosa mi chiedevo…. LIBERA TERRA ?? che fine ha fatto?? non ci sono più gli ordini da una vita, mi manca…. 🙁
    bon, non mi viene più in mente nulla 🙂
    grazie
    cri

  2. il 21 Gen 2013 alle 11:53 2.daviglo Ca'Ossi said …

    A me interessano molto sia l’assicurazione etica che la fornitura di energia. Sinceramente comincia a pesarmi la dipendenza da Enel (Romeo perdonaci!), e non potendo costruirmi un impianto fotovoltaico (per mancanza di tetto di proprietà su cui installarlo), almeno mi piacerebbe usare energia pulita.

    Davide

  3. il 21 Gen 2013 alle 12:29 3.monimon Gasrage said …

    Per l’energia sarei anche io molto interessata
    e chissa’ che cosi’ non trovi modo di rivedervi tutti.
    Monimon

  4. il 21 Gen 2013 alle 12:30 4.andrealice Gasrage said …

    ciao, io non suggerisco altro perchè tutto quel che c’è sopra mi interessa molto e vorrei pian piano fosse tutto trattato nelle plenarie. se devo dare comunque un’idea di quel che mi interessa di più allora dico:
    alimentazione naturale,
    vegetarianesimo e igienismo,
    olio di palma.
    grazie, ciao, andrealice

  5. il 22 Gen 2013 alle 22:09 5.gessica&alex Meldola said …

    Ciao,
    io a causa dei vari impegni non seguo più attivamente il gruppo di volontariato rivolto alla promozione del Turismo Responsabile…
    ho però ancora diversi contatti e posso proporre a qualcuno di venire a parlarne ad una delle prossime riunioni…
    Vi farò sapere.
    Alex.

  6. il 23 Gen 2013 alle 13:54 6.MarcelloSara Villagrappa said …

    Per noi sarebbero interessanti:
    – Problemi “di casa nostra”
    – Fornitore di energia (“Trenta”)
    – Alimentazione naturale / igienismo / vegetarianesimo
    Ciao a tutti.
    Marcello (marcellosara)

  7. il 30 Gen 2013 alle 09:03 7.PaoBal Ca'Ossi said …

    Circa due mesi fa avevo bloccato gli acquisti casalinghi di lampadine con led, in attesa della proposta al GAS… posto che tutti gli argomenti mi interessano, caldeggerei intanto questa “roba” qui …
    Grazie!
    Paola

  8. il 10 Feb 2013 alle 19:26 8.ClaudiaZ Gasrage said …

    Ciao,
    io suggerisco di invitare un assemblatore di pannelli fotovoltaici forlivese. La sua idea è molto innovativa e a basso costo, non richiede particolari e costose installazioni in quanto i suoi pannelli si agganciano all’impianto elettrico della casa.

    Ciao
    Claudia

  9. il 10 Feb 2013 alle 23:22 9.danielaf Gasrage said …

    ciao,
    ho provato a contattare via mail Gianluca delle lampade a led ma non mi ha ancora risposto.
    In ogni caso chi ha qualcuno che volesse venire in plenaria per me potrebbe anche invitarlo per le prox in agenda e, una volta fissato, inviare una mail a tutti per conferma.
    ciao 🙂
    D

  10. il 10 Feb 2013 alle 23:24 10.danielaf Gasrage said …

    le prox in agenda ovviamente a partire da aprile dato che per marzo siamo a posto e chissà se recupereremo anche Made in No 😉
    ri-ciao
    D

  11. il 30 Ago 2013 alle 16:55 11.gessica&alex Meldola said …

    ciao,
    io condivido il commento di Daniela (postato sulla recente discussion sugli incontri a Faenza) di fare una riunione senza ospiti e temi principali per fare un po’ il punto della situazione all’intenro del nostro gruppo,… fornitori, referenti etc etc…
    quando è la prossima?…è stata fissata?

    Io poi avrei da proporre per ottobre (ma direi meglio novembre) di invitare Il caseificio Santa Rita ad una riunione (magari facendola coincidere con una consegna ( e magari un’apertura gioviale in diretta di una forma di parmigiano) in quanto ad inizio estate abbiamo lasciato in sospeso una discussione relativa ad un problema che il caseificio ha avuto con degli ex-soci e ci tenevano a fare chiarezza al 100%…

    Salutoni…
    Alex.

  12. il 02 Set 2013 alle 21:37 12.andrealice Gasrage said …

    ciao, scrivo a nome del GASRAGE per chiedere ufficialmente a tutti di fare per favore la prossima plenaria il 13 settembre e di farla nella nostra sede nuova come festa di inaugurazione. Ci piacerebbe infatti “battezzarla” tutti insieme…e quale miglior occasione di una plenaria post estate?!
    FATE SAPERE SE VA BENE E SE NON CI SONO PROBLEMI… CI VEDIAMO IL 13!!

  13. il 01 Ott 2013 alle 22:26 13.Cri Gasrage said …

    io ri-proporrei di fare il punto della situazione sulla questione referenze/referenti, ci sono delle referenze vacanti e delle persone nuove che magari hanno voglia di fare qualcosa ….si potrebbe anche aggiornare il calendario delle referenze periodiche ….

  14. il 22 Ott 2013 alle 21:36 14.Kribe Gasrage said …

    A me interesserebbe cibo per animali
    Oltre che alimentazione naturale

  15. il 25 Ott 2013 alle 12:11 15.Mattele Gasrage said …

    A me interesserebbe l’ordine dei pannolini lavabili che so che in passato dovrebbe già esser stato fatto… qualche altra mamma o futura mamma è interessata?

  16. il 25 Ott 2013 alle 12:37 16.ClaudiaMatteo Ca'Ossi said …

    anni fa tenevo io l’ordine, ma poi chi ordinava era sempre meno, fino allo zero. Magari si va ad ondate dove ne trovi 3 o 4 mamme interessate e basta, si comprano il kit e poi non ce n’è più bisogno.

    In realtà è anche dura, a mio parere pensare ad un unico fornitore, in quanto ogni bambino è a sè e ogni mamma ha le proprie preferenze, per cui suggeriamo sempre di provare pannoli di tipologie diverse.

    Ci sono diverse realtà locali che li vendono tra i gasisti, magari se qualcuno di loro vuole autoreferenziarsi ..

    Ricordo comunque, che per i residenti forlivesi, forlimpopolesi, galeata, tredozio e modigliana, sono previste iniziative. A Forlì e Forlimpopoli so per certo vengono erogati alcuni buoni.
    Per Forlì, il prossimo incontro informativo (dove distribuiranno i buoni da 50 euro) sarà il 16/11 alle 10 c/o il Centro Famiglie via.le Bolognesi 23. Inoltre esiste la possibilità della pannolinoteca che io e Gloria gestiamo ogni primo mercoledì del mese dalle 10 alle 12, dove trovare info, per il prestito però siamo ancora un po’ indietro. (ogni aiuto è ben gradito!)

    Per info sul progetto di Forlì qui http://ambiente.comune.forli.fc.it/blog/n/36/pannolini-lavabili/

    Per info sui lavabili ovviamente qui (neanche a dirlo!) qui: http://www.nonsolociripa.it/
    in particolare questo articolo su quali scegliere:
    http://nonsolociripa.it/index.php/item/76-quali-pannolini-lavabili-scegliere

    A disposizione per ogni dubbio 🙂

    Ciao

    Claudia

  17. il 28 Ott 2013 alle 22:22 17.Mattele Gasrage said …

    Grazie mille! Mi leggo tutto poi se ci sei alla plenaria magari ti chiedo qualche dritta! 🙂
    Grazie di tutte queste info e a presto!!!
    Eleonora

  18. il 28 Ott 2013 alle 22:35 18.ClaudiaMatteo Ca'Ossi said …

    Cerco:

    – un seggiolino auto (tipo alzatina, senza schienale) per bimbi dai 6 anni.

    – bici bimba in buone condizioni sempre dai 6 anni in su (con diametro ruote superiore a 20 pollici (mi sembra)

  19. il 05 Nov 2013 alle 12:20 19.RobertaC Gasrage said …

    MANDORLE. se ne era parlato, e si era offerta MattEle, ma se tardiamo ancora un po’ poi non avrà molto tempo da dedicargli. Sarebbe meglio fare il primo ordine prima del lieto evento 🙂
    Chi può insegnare come si apre un ordine?
    Ro

  20. il 28 Nov 2013 alle 10:27 20.ClaudiaMatteo Ca'Ossi said …

    Ana e Laura per proporsi come fornitrici di fasce portabebè

  21. il 02 Dic 2013 alle 11:22 21.ClaudiaMatteo Ca'Ossi said …

    il Pagliaio, onoterapia, vino e formaggi bio. Si sono presentati al GASRage (AndreaS)

  22. il 07 Gen 2014 alle 07:53 22.SilviaG Ca'Ossi said …

    Ciao,
    se non è troppo un problema, ci sarebbe da inserire anche la presentazione di Conbio, nuovo fornitore di prodotti Vegan. Avevano già dato disponibilità in passato, poi non se ne era fatto niente (plenarie nostre già intasate). Appena ho dettagli sulle loro disponibilità mi dite quando poterli inserire, ok?

    grazie
    Silvia

  23. il 27 Mar 2014 alle 09:43 23.ClaudiaMatteo Ca'Ossi said …

    Mi piacerebbe fare il “punto” della situazione. Ovvero le cose in cui è coinvolto il GAS (Creser, Scec, Piano di Zona, Pesticidi, etc) a volte è difficile “prendersi” il tempo per leggere un riassunto lungo lungo via email, e penso che certe tematiche si fatichino a spiegare con la parola scritta e necessitino di uno sguardo negli occhi per essere comprese.
    Inoltre mi piacerebbe una riflessione sul futuro, idee e progetti futuri. A me piacerebbe una sezione “EduGAS” dove preparare materiale scaricabile dal sito su argomenti a noi vicini per spiegare meglio l’altra spesa possibile che facciamo ogni giorno, rivolto agli adulti ma anche una sezione per i bambini, per le scuole, per le insegnanti. Perchè ce ne sono di interessate a questi argomenti! Già siamo stati coinvolti (vedi la mitica Alice!) in lezioni universitarie. Non sarebbe bello poter entrare anche nelle scuole degli altri ordini? So che in altre Regioni entra la Coop a fare lezioni su cosa mangiare.. non sarebbe meglio una lezione sul Consumo Consapevole portando una testimonianza così diversa e preziosa come quella del GAS? Ce ne sono tanti di insegnanti tra i GASisti magari qualche idea viene!

    Noi con Non Solo Ciripà ci stiamo provando molto vedi http://www.nonsolociripa.it/index.php/item/136-pannolini-lavabili-e-matematica-sostenibile e http://www.nonsolociripa.it/index.php/item/140-eco-scratch

  24. il 01 Apr 2014 alle 01:11 24.ClaudiaMatteo Ca'Ossi said …

    Due spunti da Alessia Brivio:
    1) salve a tutti, ho un’amica che assieme al suo compagno produce miele ottimo e di diversi tipi (fiori d’arancio, erba medica, girasole, bosco, castagno, corbezzolo, millefiori…) ovviamente bio.
    ho visto che c’è già un produttore, potrebbe interessare un altro che si autogestirebbe (senza bisogno di referenti)? è sufficiente che si presenti alla plenaria o occorre altro?

    2) ad alice e me piacerebbe riproporre per quest’estate il teatro di balle di paglia. diversamente dall’anno scorso vorrei assicurare una quota fissa a chi viene a fare spettacolo, tale da potersi permettere anche di mettersi in regola. anche se ci sono stati dei cappelli generosi, gli artisti hanno comunque regalato parte del loro lavoro. quest’anno vorrei essere io a poter “regalare” un giusto compenso.
    per questo vorremmo chiedere finanziamenti/sponsor/trovare bandi, perché il biglietto può non essere sufficiente per ripagare l’artista (specie se sono in due o più…) e mi chiedevo: perché invece di creare un’associazione a questo scopo, non sfruttarne una già esistente? 🙂 perché non chiedere un contributo come gas per un’attività che il gas organizzerebbe per i propri soci, ma non solo?
    il paniere del gas comprende molte colture, perché non aggiungerci un po’ di cultura?
    che ne dite, possiamo parlarne alla prossima plenaria?
    buona notte, a

  25. il 13 Nov 2014 alle 18:54 25.gessica&alex Meldola said …

    Ciao a tutti,
    dopo averlo Incontrato personalmente assieme a Daniela, e a un paio di Andrea… Segnalo la disponibilità a presentarsi in riunione plenaria del neonato Birrificio Mazapegul di Civitella Di Romagna.
    http://www.birrificiomazapegul.it/

    Qulae potrà essere una prima riunione in cui ci si potrà ritagliare un’oretta per loro?.
    Grazie.
    Saluti.
    Alex.

  26. il 10 Gen 2015 alle 12:58 26.RobertaC Gasrage said …

    ciao a tutti
    nel mese di dicembre ho partecipato ad un evento organizzato da Slow Food, in centro a Forlì e mi hanno detto di essere interessati a collaborare con noi (o meglio con i nostri fornitori) comunque vorrebbero ampliare la loro lista di produttori, ristoratori…professionisti – non necessariamente Bio, ma ETICI – in modo da inserire tutti i dati delle aziende nella loro “guida”.
    Ricordo che il nostro Amico Paolo dei Tirli ne fa già parte.
    Io non so bene come funziona, ma che ne dite se ce lo facessimo raccontare da loro?

    Altro incontro di quella sera è stato ECOLINE – quelli che hanno aperto una “casina dell’acqua” all’ape Bianca e una in viale dell’Appennino.
    Io li conosco già da tempo, ma mi hanno spiegato che la depurazione dell’acqua casalinga è nettamente superiore a quella delle “casine”, verrebbero volentieri a spiegarci tutto il procedimento e l’importanza dello stesso, facendo ovviamente un prezzo di favore ai gasisti…..

    fate sapere
    grazie Roberta

Subscribe to the comments through RSS Feed

Lascia un commento

Per inserire commenti clicca qui.