Categorie
plenaria

Resoconto plenaria del 25/11/2022 a Meldola

Presenze: Luca, Irene, Massimo S, Silvia G., Paola Paobal, Stefano Acquacheta, Romeo.

Ci ha accolto nella saletta anche un prugnolino casereccio, gentilmente offerto dagli alpini, che ci ha dato il giusto grado alcolico per discutere, sporzionare ordini e decidere dei successivi punti all’ordine del giorno. Andrea è arrivato con le pizze mentre Stefano ci ha deliziato con una pentola a pressione ricolma di castagne …. insomma la prima oretta è stata molto informale e dedicata alla “socialità mangereccia”. La presentazione si è basata quindi sul rutto libero … 🙂

Resoconto plenaria del 25/11/2022 a Meldola 1Resoconto plenaria del 25/11/2022 a Meldola 2Poi siamo partiti con gli sporzionamenti degli ordini del furgoncino. Qui si è capita l’importanza di esserci arrivati ben sazi … altrimenti sarebbe stato molto difficile resistere alla tentazione di affettare qualche formaggio o aprire qualche confezione di biscotti… Pare essere erroneamente andata in altro punto di consegna, la scatola di un produttore di GResoconto plenaria del 25/11/2022 a Meldola 3PS Amatrice (Carpente) quindi abbiamo inviato segnalazione …. Daniela F, Silvia G, Irene, Luca M e Romeo …. attenderanno fiduciosi il ritrovamento 🙂

Organizzazione della giornata di festa e pranzo/cena natalizia a Teodorano;
Obbligatorio dare adesione e commentare la discussione specifica che predisporremo entro l’11 dicembre per cercare di “quagliare” e capire quanti potremo essere; chi porterà le cose da casa andando a fare la spesa dovrà segnare le spese comunicarle all’arrivo così da fare immediatamente i conti.

Pranzo:

Antipasti: farinata, preparata prima, e cotta su vista la presenza del forno professionale e da accompagnare con formaggi, affettati e ogni ben di Dio autoprodotto.

Primo: In base a quanti siamo, si potrebbe valutare di fare le tagliatelle (il re potrebbe anche mettere le mani in pasta… ma servono aiutanti… ). In questo caso serve però il condimento e qualcuno che se ne occupi anche direttamente nella cucina del luogo che è già attrezzata ad ogni evenienza (due tipologie almeno: carnivoro e non carnivoro).
Come verdure pinzimonio e patate al forno
Uno si occupa delle bevande (rigorosamente a marchio Coca cola…), sicuramente un pò di Santo del giorno verrà radiosamente portato.
Dolci: essendo presente il forno non abbiamo limiti ma se qualcuno si palesa con eventuali produzioni caserecce cercheremo di regolarci … ma non potremo far mancare un sano mascarpone o un tiramisù…. in fondo a seguire ci dovremo mettere a dieta per il periodo Natalizio … 🙂

Portiamoci scarponcini da trekking che si cercherà di andarci a fare una passeggiata confidando in una bella giornata

Dopo il pranzo viene la cena

Si potrebbe decidere tra carnazza ai ferri oppure una più semplice pizza da asporto …. Vediamo cosa vien fuori dai commenti per regolarci di conseguenza

Per il parmigiano da sporzionarci puntiamo a prendere una forma intera da dividerci in compagnia; anche qui apriremo specifica discussione. Se qualcuno vorrà fare degli ordini “speciali” per usarla anche per regali di Natale si dovrà palesare indicandone i pezzi da 1 kg entro il 3 dicembre così da valutare se prenderne 1 o 2 di forme ….

Stefano ci parla di una nuova amica che ci ha contattato (Simona dell’azienda “La Greta” ) di cui qui potete trovare una veloce presentazione che si è proposta per una serie di prodotti che realizza nella sua azienda su verso il Muraglione (Farina di castagne, miscele di erbe aromatiche, prodotti per il benessere, marmellate, succhi e bevande tisane, gemmoderivati e tinture madri, tisane, saponi, oleoliti, ecc.) e potremmo valutare un acquisto anche in vista del Natale per i possibili ed eventuali regali. Gli abbiamo dato mandato di procedere magari con qualche ulteriore informazione in merito alla reale autoproduzione.
Anche la nostra mitica Sonia aprirà a breve un ordine, grazie ad Irene, e propone la realizzazione di cesti di vari importi. Irene, che è andata ad aiutarla anche a raccogliere le olive di recente, ci dirà ed apriremo un ordine specifico sul blog.

Gli altri punti all’ordine del giorno, vista l’ora, li lasciamo nel cassetto … .qualcosa dovremo pur fare anche il 18 gennaio! 🙂

Saluti radiosi

Una risposta su “Resoconto plenaria del 25/11/2022 a Meldola”

Grazie Romeo per il resoconto anche se più che plenaria mi è sembrata una cenaria, non ho capito se il resoconto del furgoncino è positivo o meno, penso che l’errore nel trasporto fai da te ci può stare, speriamo sia facilmente risolvibile… a me interessava anche il fornitore di vestiti equo e solidali tedesco (in Italia ne esistono?), anche la Greta mi sembra interessante anche se un po’ lontana…
Il 18 non so ancora come sono messo, se ci sono posso aiutare per le tagliatelle.
Maurizio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.