Categorie
Incontri Riunioni

Pranzo di Natale inGASato: domenica 17 dicembre 2023

 

Rocca di Teodorano

Come stabilito nella riunione plenaria, domenica 17 dicembre 2023 faremo il pranzo di Natale inGASato 2023. Preparate pentolini e pentoloni! Se si riesce a organizzare la cosa, si parlerà anche di energia e coenergia.

Dove: sala nei pressi della rocca di Teodorano, qui.

Quando: domenica 17 dicembre 2023 dalla mattina (dalle 10?)

Cosa si fa: ci si incontra al mattino e si cominciano a fare tagliatelle, ragù vegano (ricetta di SilviaG.) e farinata di ceci. Poi si pranza insieme e si sta insieme fino a quando non siamo stufi!

Menu

Primo: tagliatelle al ragù vegano

Secondo: farinata di ceci (in più cosa? Qualche verdura al forno?) + piade e salumi

Dolce: chiunque viene, porti qualche dolce fatto in casa

Indicate nei commenti:

  • In quanti venite (così ci regoliamo per la spesa)
  • Se avete altre idee di attività da fare insieme o volete dire la vostra sul menu

Venite a frotte!

14 risposte su “Pranzo di Natale inGASato: domenica 17 dicembre 2023”

Non ci crederai ma stamattina avevo iniziato a mettere giù anche io la discussione …. grazie per avermi battuto sul tempo 🙂

Io porto sicuramente un pò di radioso con cui brindare.

Ancora non sono certo che vengano anche i famigliari per cui intanto partiamo con me.

Se volete si può fare anche qualche salsiccia al forno … poca sbatta e via che si va…. ma bisogna prenotare che le vuole per fare acquisto equo.
Sicuramente prenderemo un pò di affettato e di formaggi. Io sono a dieta quindi sarà bene che ci siano buoni mangiatori che sopperiscano alla quota che non mangerò io 🙂
Grazie ancora, saluti radiosi

Io vengo.
Ok x le tagliatelle, io ci sono anche alle 9/10 per preparare.
Va bene affettati e formaggi. Prendiamo pane dei Tirli (non tanto che anno scorso è rimasto) e qualche piadina. Verdure al forno per me piacerebbero a tutti e qualche patatina al forno per i ragazzi. Potremmo fare una tombola, classica ma sempre bella.

Grande Irene!
Anche la farina delle tagliatelle la ordino da Paolo e quella che avanza me la porto a casa … 🙂
Si ptorebbe anche prendere due “zizzone” di bufala da 1 kg dal bar del tranway, gi arriva il giovedì e alla domenica arrivano bene … e sono niente male 🙂

Magari aspettiamo a vedere in quanti ci riduciamo … 🙂

Saluti radiosi

Quest’anno, dopo la piacevole esperienza di anno scorso, sono riuscito a coinvolgere parte della famiglia per cui verrò con moglie e due figli, che insieme mangiano circa come un adulto. Io invece mi attengo alle proposte vegetariane/vegane per cui niente ciccia e formaggi per me. Pensavo di arrivare per pranzo e portare castagnaccio/torta di riso e magari un tè caldo. Anche se sicuramente abbiamo degli specialisti, sulla farinata, l’ho appena fatta qui a casa, io mi ispiro a questa ricetta macrobiotica che mi piace molto e mi consente di cibarmi delle erbe selvatiche del mio giardino (anche se oggi ho usato foglie di ravanello e scarola scottate): https://www.laviamacrobiotica.it/fari-frittata-alle-ortiche-fresche/ A presto e grazie dell’organizzazione!

Eccomi qua, per qualche motivo non riuscivo più ad accedere dal cell.

Io ci sarei e preparerei anche il sugo veggie. Probabilmente però sarò da sola, perché Fabrizio è reperibile e non so se a Teodorano c’è un segnale decente, voi ne avete idea?

SilviaG

Ciao! Noi ci siamo alla mattina perché abbiamo voglia di riprendere un po’ la partecipazione, ma non possiamo fermarci al pranzo! Se si riesce a parlare intanto che si cucina noi siamo interessati al tema, altrimenti va bene una delle altre modalità proposte per l’argomento energia e coenergia.

Il nostro commento arriva un po’ all’ultimo, ma ci sembra giusto comunicare che non riusciremo ad esserci. Avevamo già altri impegni per questa domenica.
Cercheremo di rimanere aggiornati di quanto parlerete durante l’incontro.
Buon pranzo…

Riepilogando quindi siamo:
DaviGlo 2 adulti e due ragazzi
Acquacheta 2+2
Silvia 1 (ma verifico x il segnale telefonico… ?)
Irene 1
Andrea 1
Romeo 1

Claudio che non si ferma a pranzo

La farina ce l’ho già io, prendo 15 uova così abbiamo di che darci d’attorno a fare l’impasto. Preparo domani la farinata che cuoceremo su e ho già pronti due bottiglioni di Radioso.

Sarà una giornata all’insegna dell’allegria e del confronto costruttivo e sono sicuro che sarà un successo per chi partecipa ?

Romeo, non scherzare, 10 uova bastano!

Io faccio il ragù di seitan. Porto anche un po’ di verdure da fare al forno?
Naturalmente, porto anche la macchina per la pasta 🙂

SilviaG

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.