Categorie
Incontri

Accogliamo le arance ed incontriamo Salvo a Villagrappa domani 26 febbraio ore 19:00

Con un celestiale giro pinsa romana Accogliamo le arance ed incontriamo Salvo a Villagrappa domani 26 febbraio ore 19:00 1a 15€ a bocca, incontriamo Salvo nella zona artigianale del Quattro.

Salvo dovrebbe arrivare in consegna verso le 18:00 – 18:30; stavolta non facciamo consegnare le arance da Paobal ma ce le veniamo a ritirare proprio nell’ampio parcheggio del self service-Take away – catering di Ferment0 (come da immagine sopra…).

Ci ritroviamo li diciamo alle 19:00 per stare tutti insieme e re-incontrarci in convivialità cercando di onorare il nostro caro Salvo!

Scusate per il ritardo della pubblicazione ma immagino che anche qualche curioso possa essere interessato a capire meglio e conoscere un produttore di agrumi della nostra amata Sicilia!

Se potete fate una mail al contattaci sopra oppure … fateci una improvvisata e aggiungeremo volentieri uno o dieci posti a tavola 🙂

Al momento le presenze sono:

1.Davide (1)
2.Alice (1)
3-4. SilviaG (2)
5.Luca
6.Andrea M
7. LuisaCR
8. Irene
9-19. Villagrappa
20 Salvo

 

Saluti radiosi

Categorie
Incontri Riunioni

Pranzo di Natale inGASato: domenica 17 dicembre 2023

 

Rocca di Teodorano

Come stabilito nella riunione plenaria, domenica 17 dicembre 2023 faremo il pranzo di Natale inGASato 2023. Preparate pentolini e pentoloni! Se si riesce a organizzare la cosa, si parlerà anche di energia e coenergia.

Dove: sala nei pressi della rocca di Teodorano, qui.

Quando: domenica 17 dicembre 2023 dalla mattina (dalle 10?)

Cosa si fa: ci si incontra al mattino e si cominciano a fare tagliatelle, ragù vegano (ricetta di SilviaG.) e farinata di ceci. Poi si pranza insieme e si sta insieme fino a quando non siamo stufi!

Menu

Primo: tagliatelle al ragù vegano

Secondo: farinata di ceci (in più cosa? Qualche verdura al forno?) + piade e salumi

Dolce: chiunque viene, porti qualche dolce fatto in casa

Indicate nei commenti:

  • In quanti venite (così ci regoliamo per la spesa)
  • Se avete altre idee di attività da fare insieme o volete dire la vostra sul menu

Venite a frotte!

Categorie
Incontri

Domenica 08 ottobre coordinamento GAS di Romagna domenica 08 ottobre – Sant’Arcangelo di Romagna

Domenica 08 ottobre coordinamento GAS di Romagna domenica 08 ottobre - Sant'Arcangelo di Romagna 2Sono consapevole che il periodo sia di “stanca” ma penso che questa occasione di incontro sia da capitalizzare soprattutto perchè coinvolge i GAS della Romagna.
Lo scopo è nobile e io cercherò di andare, almeno al mattino (il pomeriggio ho un impegno famigliare cui non posso esimermi). Mi piacerebbe che qualche altro inGASato ci sia.

Fatevi avanti e non siate timidi … almeno un altro che possa andare al pomeriggio spero salti fuori 🙂

Saluti radiosi

Categorie
Comunicazioni di servizio Incontri Riflessioni

30 Anni di GAS in Italia – C‘è un sogno da liberare!

 Chi mi segue e partecipa con me????

Chiunque abbia preso parte alla vita di un Gas è probabilmente consapevole del valore e/o dell’utilità dell’esperienza e, contemporaneamente, avverte dei limiti, delle contraddizioni e delle inadeguatezze.
Inadeguatezze legate probabilmente alla difficile coniugazione della parola Solidarietà, che riconosce come fondante di tutta l’esperienza, ma di difficile collegamento con la realtà personale, del territorio e del mondo!
Come non rendersi conto, infatti, che l’esperienza ha preso avvio in tempi molto diversi dall’attuale e che quindi è urgente uno sforzo collettivo di rilettura e di ricollocazione dell’esperienza?
Questo processo di consapevolezza non si può certo fare a tavolino e tanto meno da alcuni a nome di tutti.
E’ necessario, come prima cosa, uscire dagli spazi angusti del proprio pensiero, della propria organizzazione, del proprio contesto, per recuperare una dimensione più ampia.
Una dimensione a più voci, con esperienze ed attese anche differenti, ma capace di aprirsi al nuovo.
Un nuovo che non sia solo continuazione del vecchio ma sia qualcosa d’altro, in grado di dare corpo a dei sogni, a dei desideri profondi rispetto alla situazione dei territori e del mondo!
Un nuovo che può solo darsi se sostenuto dalla convinzione che si può procedere realmente solo se insieme, in un clima di “benevolenza condivisa”, come condizione fondamentale per passi nella direzione del “vero”.
Solo se il “giusto” di ciascuno saprà collocarsi in una dimensione di proposta e non di condizione indiscutibile si potrà procedere dando spazio anche ai “sogni”. E sappiamo che “sognare insieme è già l’inizio della realtà!”
Non abbiamo bisogno di piccoli aggiustamenti o di qualche aggiunta, abbiamo bisogno che i cambiamenti siano all’interno di un contesto nuovo, che tenga conto dei cambiamenti che sono avvenuti in questi 30 anni, dello stato attuale della società e anche delle dinamiche sociali che si sono affermate.

Riteniamo pertanto che quanto sopra sia condizione per poter davvero leggere la realtà e fare il punto della situazione dei Gas.
Con l’attenzione ad evitare di dare la precedenza agli aspetti organizzativi e all’eventuale mancanza di risorse per non collocare il tutto dentro un contenitore ormai obsoleto!

Proposta
A Solidalia 2023 è stato avviato un percorso condiviso che per ora ha le seguenti tappe:
– un primo incontro (via web) il 27 settembre 2023
-un incontro a Solidalia nel maggio 2024

Per aderire:
scrivi a: info@desparma.org con oggetto: Gas_30 anni
e rispondi a alcune brevi domande al link:
https://framaforms.org/gas-30-anni-1690313546
Ti aspettiamo! (Fai girare a chi pensi possa essere interessato)
Il DESParma

 

Categorie
Gite e Viste Incontri

Home restaurant, una bella alternativa a cui vi invito a riflettere – Palazzo Giulia – Brisighella

Avevo già scritto di Luca e Sara conosciuti durante lo scambio piantine. Ieri siamo finalmente riusciti ad andare ad apprezzare “Palazzo Giulia”  provando le loro “creazioni”.

Con un manipolo di amici con cui condivido fin dall’infanzia la mia esistenza, Barbara e Ludovico (l’ultimogenito), abbiamo finalmente chiuso il giro. Avevamo prenotato in precedenza per la domenica successiva all’alluvione ma, per ragioni “fisiologiche” non siamo riusciti … finalmente, ieri, abbiamo ottenuto la quadratura e il coronamento dell’obbiettivo.

Ammetto che non conoscevo la realtà dell’home restaurant e non pensavo potesse essere così gradevole perchè, in qualche modo, ti viene aperta l’intimità famigliare di persone fondamentalmente sconosciute (per tutti gli altri 9 presenti) o appena conosciute (per me :-).
Ebbene si … abbiamo anche sfruttato tutta la capienza massima.

Siamo partiti con la conoscenza di Pigna (cane lupo) e Mila

Categorie
Incontri plenaria

Ritrovo inGASato mangereccio – Venerdì 30/06/2023 alla pizzeria Mazzini a Meldola ore 20:15

Ebbene si … prima della pausa estiva ci si ritrova stavolta con i piedi sotto la tavola e in spensieratezza in Via Rocca delle Caminate n^ 30 per una pizza insieme.

Purtroppo io non riuscirò ad esserci per altro impegno famigliare e mi duolgo della mia assenza che penso sarà abbondantemente recuperata dai tanti altri meldolesi di spicco certamente presenti 🙂

Mi auguro riusciate a ritagliarvi un momento per ragionare di una possibile gita insieme magari a settembre per onorare la fine dell’estate e pianificare i prossimi ordini (cè sempre in sospeso la visita alle Grete o anche a farci una passeggiata con gli asini …. quelli veri … non io 🙂

Vista la proposta manifestata da Monica che si è fatta portavoce dell’iniziativa di Soffi di Terra vi chiederei di riflettere insieme ai presenti per fare una donazione di gruppo.

Come sempre io sono a disposizione per fare da cavia a qualsiasi avventura possa venirvi in mente … attenderò con impazienza il resoconto culinario … e non solo; se poi volete aprire un ordine di beopack (come da mail del 20/06/23)  e non ci sono altri volontari posso provvedere io … fatemi sapere  🙂

Mi raccomando segnate presenza e numero partecipanti nei commenti! E naturalmente segnate negli stessi anche le giustificazioni alla eventuale assenza 🙂

Saluti radiosi

 

 

Categorie
Incontri Eventi

La foresta che cresce – lo scambio piantine

Buongiorno a tutti e buona domenica!

La foresta che cresce - lo scambio piantine 3E’ un pò che non scrivo ma fa parte degli alti e bassi della vita. Con la tanta pioggia e l’impossibilità di curare orto, giardino e natura,  guardo fuori dalla finestra e penso a noi inGASati.

Ieri ho partecipato, su invito delle Case Franche, all’evento di scambio piantine (è si … dopo lo scambio semi a Sorrivoli di qualche mese fa … ci si è ritrovati per scambiarci i “frutti” di cosa seminato). Ho indegnamente anche raccontato la nostra esperienza nel cerchio libero di condivisione che abbiamo avuto in una fantastica location.

La foresta che cresce - lo scambio piantine 4Ho re-incontrato alcuni nostri vecchi fornitori (forno cappelletti, la via del Colle, Cristian de i “Sapori del passato” da cui acquistavamo pasta surgelata memorabile) ed ho sentito i loro racconti e quelli di tanti altri.

Pietro ha raccontato

Categorie
Riflessioni Incontri

Comunità energetiche – Meldola e non solo

Incontro che parte puntuale con pochi minuti accademici di ritardo, sala del consiglio piena e anche di più … gremita 🙂

Introduzione e illustrazione della Presidente del circolo ACLI:

Per la salvaguardia dell’ambiente si è stati sollecitati a questo tipo di incontri.
La maggior parte delle emissioni di CO2 deriva dal modo di produrre energia, pare che si arrivi fino ad un 70%
Le comunità energetiche (CER) possono portare vantaggi sia sull’impatto  ambientale, sia sull’aspetto strettamente sociale, e per il risparmio economico.
Alcune realtà meldolesi: Amministrazione comunale, Unità Pastorale Meldolese, Acer, AUSL Romagna, con la collaborazione di Forlì Mobilità Integrata (FMI) hanno deciso di aderire ad un bando Regionale per costituire una CER.
Branchetti Samuele (socio del circolo ACLI e Consigliere Comunale): sarà moderatore e si occupa di queste comunità da qualche anno ed è lieto di poter fornire un contributo attivo alla sua città.
Ing Carlo Maltoni (direttore di Forlì Mobilità Integrata (FMI) supportato da Ing Chinaglia Fabrizio spiegheranno la parte più squisitamente tecnica e le azioni intraprese e da intraprendere.
Filippo Santolini assessore che si occupa direttamente di questi temi energetici farà un intervento istituzionale assieme a Sindaco, Presidente di FMI e Parroco di Meldola.

Categorie
Eventi Incontri

Pranzo di Natale ingasato – domenica 18/12/2022

Ciao a tutti,

È ora di contarci e organizzare il pranzo di Natale ingasato di domenica prossima a Teodorano. Ricapitolando:

Antipasto:
Torta di ceci
Crostini

Primo:
Tagliatelle con ragù di seitan e
ragù tradizionale

Secondo:
Salumi /formaggi e verdure al forno, pinzimonio

Dolci:
A discrezione dei partecipanti

Acqua, Vino e bibite
Pane e focaccia

Il grosso lo prepariamo direttamente su, fatta eccezione per impasto di torta di ceci e focaccia e i dolci.

Nell’ aderire (in massa mi raccomando!!), dite quanti siete e cosa siete disponibili a fare tra:
Spesa cibarie
Spesa bevande
Preparazione torta di ceci/focaccia
Aiuto cucina
Dolci auto-prodotti
Preparazione attività ludiche

Scrivete anche se volete fare solo pranzo o anche cena (per quella, eventualmente, si fa un post/email ad hoc)

… E siccome non ci sono più le azdore di una volta, le tagliatelle si tirano a macchina, chi ne ha una automatica si palesi please (una la porto io, ma potrebbe non bastare)

Ricordatevi gli scarponcini da trekking per la passeggiata post-prandiale!

E per concludere, rispondete entro il 15/12!

Dai dai che facciamo nevicare anche quest’anno!!

SilviaG

Categorie
Riflessioni Incontri

Furgoncino Solidale – secondo step – ora obbligatorio dire la tua!!!!

Dopo la prima riunione ho partecipato al secondo incontro; Puntualissimo allFurgoncino Solidale - secondo step - ora obbligatorio dire la tua!!!! 5e 21:15 si è iniziato con il solito giro di presentazioni e poi siamo passati all’analisi. Viene spiegato che il mutuo aiuto è qualcosa che fin qui ha guidato le attività affrontate e che si sta anche cercando di costruire una sorta di Costituzione che guida. E’ stata preparata e mostrata una presentazione per illustrare le fasi organizzative, slide che verranno poi condivise.

Ogni GAS presenta l’elenco dei propri produttori. in foglio elettronico sul drive del furgoncino (possibilmente non pdf). In pratica ogni GAS può verificare eventuali interessi dagli altri in una cartella che viene creata nuova per ogni giro. Non è necessario che siano produttori locali ma quelli effettivamente più interessanti andranno evidenziati e spiegati così eventuali “progetti speciali” (esempio zafferano afghano). Per i listini questi verranno caricati nella cartella listini direttamente dal GAS o dal produttore.