Posts or Comments 17 November 2018

Archive for "Comunicazioni di servizio"



Comunicazioni di servizio &Riflessioni andrealice Gasrage | 09 Mag 2018

DOCUMENTIAMOCI…

Ciao, nella lista degli Inagsati è arrivato questo articolo:

Microplastiche: anche l’abbigliamento fa la sua parte

Microplastiche:
anche l’abbigliamento fa la sua parte

Le microplastiche  provengono dal deterioramento dei rifiuti in plastica più grandi, da alcuni prodotti del settore cosmetica, ma anche dai nostri abiti.
Ad ogni lavaggio magliette e pantaloni (oggi prodotti per lo più con fibre sintetiche)rilasciano particelle di plastica talmente piccole da non essere intercettate dai filtri delle lavatrici. Questi frammenti di plastica finiscono così nelle acque di scarico, successivamente nei fiumi e nei mari per arrivare attraverso i pesci sulle nostre tavole. L’impegno delle case di moda più sostenibili inizia a farsi sentire e vedere.

L’articolo rimanda a QUESTO LINK.

A parte le informazioni che l’articolo riporta che già sono interessanti di per sé, vengono anche citati due documentari che potrebbero essere molto interessanti.

Si tratta di BLUE HEART e THE SMOG of THE SEA.

Magari potremmo fare una serata cineforum per vederli tutti assieme…chissà…intanto vi lancio lo spunto sulla questione microplastiche e abbigliamento ch potremmo affrontare in una prossima plenaria.

P.S.: RICORDO A TUTTI CHE L’APPUNTAMENTO DI DOMENICA 13 MAGGIO ALLA LENTICCHIA E’ LA PLENARIA DI MAGGIO!!!!!

Comunicazioni di servizio &Eventi andrealice Gasrage | 03 Mag 2018

INGASATI feat. SONIA Podere Guaralda al mercatino dell’HANTA-YO il 6 Maggio

CIAO a tutte e tutti.

Come avrete letto QUI nel resoconto della Plenaria, stiamo conoscendo/approcciandoci allo spazio autogestito Hanta-Yo, in via Ravegnana. E quale modo migliore per conoscere e farsi conoscere che PARTECIPARE??!!!

Così DOMENICA 6 MAGGIO dalle 11.00 circa avremo uno spazio (un tavolo per la precisione) anche noi Ingasati all’interno dell’Hanta-yo in occasione del Mercatino delle autoproduzioni di port San Pietro. Guess star per noi SONIA del PODERE GUARALDA che, nonostante un piede rotto e la distanza kilometrica, verrà per far conoscere la sua esperienza di vita ed i suoi prodotti.

Sarebbe bello che facessimo vedere/sentire la nostra partecipazione in modo anche da poter portare ciascuno il proprio punto di vista.

Inoltre se il/la referente di qualche nostro/a produttore/trice o fornitore/trice piccolo venisse (penso a Lauaua, penso ai Tirli ecc.) per rappresentare quelle realtà, sarebbe fantastico.

Quindi ragazzi e ragazze, giovani e meno giovani… VI ASPETTIAMO DOMENICA!!!!

 

Comunicazioni di servizio &Gite e Viste Romeo G. Meldola | 02 Mag 2018

A che cosa vi fa pensare?

Quando l’ho letto mi sono commosso e ho subito ripensato ad un film che ho visto di recente proprio insieme a tanti di voi. Guardo un pò la partecipazione che mostriamo al GAS, penso a quanti si sono affacciati, a quanti sono entrati bussando e usciti in punta di piedi, a quanti guardano fugacemente e poi pensano che non fa per loro quello che proponiamo/ci impegnamo a tenere vivo.

So che anche Bologna si sono attivati con un progetto analogo e poi ripenso a “food coop” e al fatto che proprio in America è partito questo “progetto” o meglio questa “rivoluzione”.

Penso a che cammino ci aspetterebbe se decidessimo di iniziarlo …, a che tentazioni e difficoltà dovremmo approcciare; leggo e ascolto le tragedie di ieri in montagna per alcuni alpinisti, avvenute nonostante la presenza di guide professioniste e penso che non dotremmo mai arrivare a epiloghi così tragici se decidessimo di approciare a questo cammino … si può fare?

C’è una comunità da rammendare, dove riconoscerci come persone (non individui isolati), per tessere relazioni e allacciare sguardi, pensare insieme al bene comune, per compiacerci delle differenze quando gli obiettivi (tanti, anche se non tutti) sono concordi, per coltivare quello che ci fa incontrare non quello che ci divide e smetterla di cannibalizzarci tra i distinguo e le polemiche, e dialogare e dialogare ancora più che dibattere, e per giocare al gioco del dono e della condivisione, e far coincidere le parole con le cose, il dire con il fare (senza che in mezzo non ci sia più, non dico il mare ma, neanche un rigagnolo)…
E accendere luci, e tenerle accese e bene in vista, per quando verrà la notte, riempire piccoli granai di solidarietà per quando verrà l’inverno, fare come il colibrì quando la foresta brucia.
Massimo Angelini

Dai, forza, pensiamo a qualcosa! Potremmo iniziare “soft” andando a vedere che stanno combinando a Bologna i ragazzi di Camilla oppure potrei aver perso questi 5 minuti a intessere questa discussione … dimmi tu nei commenti quale delle due!

Saluti radiosi

Comunicazioni di servizio &Eventi &Incontri andrealice Gasrage | 29 Gen 2018

RESOCONTO PLENARIA 19.1.2018

Anno nuovo, plenaria nuova e così siamo partiti con quella del 2018 con un cambio di destinazione un po’ all’ultimo…la plenaria infatti era stata convocata a Meldola ma per un imprevisto è stato necessario spostarla di punto in bianco. Fortunatamente gli amici de La Lenticchia, che comunque erano nell’odg della serata, ci hanno offerto la loro ospitalità. E così tutti in via Maglianella e siam partiti.

Continue Reading »

Comunicazioni di servizio andrealice Gasrage | 27 Nov 2017

ATTENZIONE CAMBIO IBAN banca etica

SCUSATE faccio una comunicazione di servizio qui per essere sicuri che tutti la vedano. Scrivo io ma riguarda tutte le casse e le 4 associazioni: sappiate che  BANCA ETICA sta cambiando IBAN. Vi invito quindi a stare allerta per la mail che ognuno di noi cassieri manderà ai propri iscritti per comunicare il nuovo iban su cui andranno fatti i bonifici. LA MODIFICA SARA’ ATTIVA GIA’ DAL 4 DICEMBRE ma le lettere stanno tardando ad arrivare quindi mi raccomando chiedete!

Per gasrage è già stato aggiornato anche l’iban indicato nel censimento.

Comunicazioni di servizio &Eventi andrealice Gasrage | 19 Ott 2017

CINEFORUM INGASATO!!

Ciao Ingasati! Una nostra “vecchia” conoscenza, Germano ex gasista di Ca’Ossi, ci informa e suggerisce della possibilità di vedere il docu-film TRANSUMANZA TOUR.

Il film sarà in programmazione LUNEDI’ 23 OTTOBRE alle 20.45 presso la SALA SAN LUIGI, in via Luigi Nanni, in centro a Forlì. Visto l’argomento, che potete vedere QUI NEL TRAILER, abbiamo pensato che fosse opportuno renderne la visione un evento ingasato!

Tra l’altro, questa potrebbe essere la prima di una serie di occasioni, cioè il primo di una serie di conevisioni ingasate! Infatti il buon Romeo del Gaspaccio ci ha lanciato la proposta di portare a Forlì (e quindi di organizzarne noi la visione, con possibilità di proiezione sempre alla sala San Luigi) il documentario FOOD COOP: un altro supermercato è possibile, di cui qui trovate una scheda di presentazione e qua i trailer.

Potrebbe essere un’ottima opportunità non solo per conoscere una interessante esperienza d’oltreoceano ma anche per fare i conti con la nostra realtà e, chissà, magari aprirci a prospettive future… poi basta un’altra idea e il cineforum ingasato è servito!

Allora intanto appuntamento a LUNEDì 23 alle 20.45 al SAN LUIGI  e da lì poi si parte.

ciao ciao

Comunicazioni di servizio &Riunioni Romeo G. Meldola | 09 Ott 2017

Proposta per una plenaria

Ciao a tutti,

volevo proporvi di indirizzare una plenaria alla visione di un film che sta per uscire (14/Novembre p.v.).

Racconta la storia, in 97 minuti circa, di una forma nuova di “Cooperativa” di vendita che nasce in America e che si è poi estesa anche in Europa.

Se volete approfondire un po’ qui c’è un articolo di presentazione e qui un trailer

Mi attivo a chiedere un preventivo e la disponibilità per la proiezione solo se siamo almeno in 5 ad essere interessati … 🙂

Saluti radiosi

Comunicazioni di servizio Romeo G. Meldola | 12 Set 2017

L’orto scolastico alla Primaria di Meldola … sopravviverà?

  Forse non tutti sanno che i nostri due amici Peter e Sandra hanno fatto nascere, per una loro grande idea e volontà, l’orto scolastico presso le scuole elementari di Meldola prima di tutto concordando con le autorità interessate (Comune e Scuola), poi raccogliendo materiali di risulta per costruire i vari “recinti”, poi predisponendo il terriccio per preparare i campetti ed infine facilitando maestri e bambini sia nella redazione che nel mantenimento del progetto che vedeva coinvolte tutte le classi terze della nostra Scuola De Amicis per ben 5 anni.

In tutti questi anni i maestri vari ed i bambini si sono susseguiti ed hanno avuto modo di curare il progetto prima didatticamente traducendolo poi in pratica con semina, trapianti, accudimento continuo con bambini che innaffiano e infine raccolgono il frutto del loro progetto/fatica.

In pratica si è avvicinata alla nostra terra una generazione di bambini gran parte dei quali, altrimenti, la verdura l’avrebbero vista solo negli scaffali del supermercato o del negozio sotto casa. Questa esperienza sicuramente se la porteranno come bagaglio per il resto della loro vita.

Ci sono stati momenti in cui anche i nonni così come altri ingasati (come non ricordare Andrea, Pietro e Laura, ecc.) che hanno collaborato sia per far nascere che per mantenere questo progetto fino ad ora, ma certamente la spina dorsale erano i cari Peter e Sandra. Ebbene, è arrivato il momento per loro di passare il testimone e fare in modo che altri possano portarlo avanti e ora, veramente, serve trovare qualcuno che raccolga la sfida. Le attività sono limitate al coadiuvare i vari insegnanti predisponendo il terreno e aiutando per la semina/trapianto primaverile; si occuperanno poi le varie classi interessate dell’innaffiare  l’orto finchè la scuola è aperta, poi ci si organizzerà per l’innaffiamento e la raccolta durante il periodo di vacanze estive. Serve magari, nella fase iniziale, rinverdire un po’ la delimitazione dei 4 terrazzamenti (le assi iniziano a mostrare i segni del tempo passato) ma per un’attività del genere sicuramente non mancheranno rinforzi extra (io per primo!!!) ma indubbiamente serve individuare qualcuno che sia il riferimento diretto per le maestre e di maestri e che abbia il boccino in mano dell’orto stesso. Continue Reading »

Comunicazioni di servizio &Eventi &Incontri &Riflessioni &Riunioni &Utilità ClaRo Gaspaccio | 02 Set 2017

Presentazione progetto RIDUZIONE INCENERIMENTO RIFIUTI mar 12/09 a La Lenticchia

C’è qualcosa che bolle in pentola e La Lenticchia si è trovata in mezzo senza saperlo.
Venite a vedere coi vostri occhi e ad ascoltare con le vostre orecchie martedì 12/09 a La Lenticchia.

Come ridurre i rifiuti, come incrementare la raccolta differenziata e ridurre la quantità di rifiuti avviati a incenerimento?

Quali cambiamenti sono in atto nel forlivese e verso quale modello di gestione dei rifiuti?

Sarà possibile pagare i rifiuti in base alla quantità anche a Forlì?

Ne parliamo con Paolo Contò, ospite fisso di La Lenticchia, Amministratore Unico di Alea Ambiente spa, nuova società del forlivese.
Sarà presente anche l’Assessore all’ambiente del Comune di Forlì Nevio Zaccarelli.

A SEGUIRE:
aperitivo-degustazione vegan con i prodotti da agricoltura sostenibile della Soc. Agr. La Lenticchia

Presentazione a ingresso libero
Raccomandata prenotazione per degustazione vegan
Claudia 328 188 7248
Filippo 349 777 3907

Contiamo sull’impegno civico di tutti. Grazie!

Ciao
Claudia e Filippo

Comunicazioni di servizio &Ordini andrealice Gasrage | 10 Giu 2017

PODERE GUARALDA CHIAMA…E NOI RISPONDIAMO!!

Riporto qui la mail di Irene che è la referente di Sonia del Podere Guaralda. Sonia scrive:

“ti chiederei un piccolo sondaggio, se puoi indagare coi Gas: che tipologia di trasformati di frutta vorrebbero che io facessi?

succhi composte gelatine marmellate sciroppi?!

formato piccolo o grande?

con zucchero o senza?

da usare sempre quindi normali e basso prezzo, o leccornie particolari per festività e regali?

senza obbligo d’acquisto, solo per regolarmi un pò!”
Visto che Sonia e il suo progetto di vita meritano la nostra attenzione ed il nostro sostegno, mandate una mail con la risposta a questi interrogativi direttamente ad Irene: irenegrillandi@gmail.com

Pagina successiva »